Follow:
KIDS, kids friendly

NURSERY MONTHEY

Appuntamento settimanale con la rubrica Family Friendly. Oggi parliamo di un asilo in Svizzera precisamente a Monthey,progettato dallo studio Bonnard Woeffray architectes.

Quando ho visto quest’immagine sono rimasta davvero folgorata, tornerei bambina per poter frequentare l’asilo qui. Il progetto architettonico è semplice, ma il trattamento dei muri con pannelli colorati e le grandi finestre bianche posizionate apparentemente in modo casuale, mi hanno conquistata subito. L’edificio sostituisce la vecchia struttura ormai obsoleta ( anche da noi funziona così vero?) e si trova nel Parco di Cinquantoux.
L’edificio di inserisce perfettamente nel parco e fornisce diversi spazi, interni ed esterni, seguendo uno stile organico. La struttura, sviluppata su due piani con sei unità separate,  accoglie circa 180 bambini al giorno. Ogni unità ha il suo carattere, in base alla sua posizione all’interno della struttura e gode di diversi punti di vista sul parco. Le aule sono progettate per sfruttare al meglio la luce solare (mattina o pomeriggio a seconda dell’orientamento).  La posizione delle finestre, tutti della stessa dimensione, varia contribuire alla diversità delle percezioni e consentendo contatto con gli occhi a qualsiasi età.
La costruzione è di tipo tradizionale, ma i rivestimenti sono ispirate al mondo dell’infanzia. Per il tamponamento sono stati usati listoni di legno tinto rosa, arancio, rosso e verde, molto simile a un giocattolo. L’interno è scandito dal ritmo dei colori utilizzati nei pavimenti e sui soffitti, dando a ciascuna unità il suo proprio ambiente.
Fotografie: Hannes Henz
Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

2 Comments

  • Reply Lallabel

    Va bhè insomma… anche da noi sono così…. oO

    19 febbraio 2013 at
  • Leave a Reply