Follow:
bloggers, Guest post & Interview

LAVAGNE – Li’l Market design

Oggi voglio presentarvi, per chi ancora non le conoscesse, tre donne, mamme, blogger e imprenditrici che si presentano così:

3 mamme, 5 figli, 1 marito, 2 compagni, 1 cane e 2 gatti. La passione per oggetti di design, originali e intelligenti per i bambini. Dal 2009 un universo di creatività da esplorare, una accurata selezione di qualità secondo i nostri gusti, intuizioni ed esperienze. Lifestyle & giocattoli, seggioloni & passeggini, camerette & accessori di design a misura di mamma e bambino. Tanto fai da te e rubriche utilissime! A misura di genitori e bambini.

Riconosciute? Credo proprio di sì. Sono Arianna alias Akari, Federica aka Meelat e Valentina detta Moma, le autrici del famoso blog Mercatino dei Piccoli.
Con Arianna ci siamo conosciute al Mammacheblog 2012 e abbiamo subito capito di avere una certa affinità e la stessa visione di arredo e spazi per i piccoli di casa. Per questo ho anche accettato volentieri la sua proposta di collaborare con il loro blog che amo e seguo da sempre. Ci siamo riviste alle altre edizioni del social family day e finalmente, quest’anno, siamo anche riuscite ad incontrarci durante il fuori salone di Milano. Con lei c’era anche Federica ed all’interno del Kids room zoom 4 hanno presentato le loro nuove lavagne adesive giganti.

 Oltre al loro famoso blog, le ragazze gestiscono uno shop on line, The Li’l market , in cui selezionano quello che di meglio c’è sul mercato in fatto di design, giochi, libri e puericultura. Spinte da creatività e spirito imprenditoriale, hanno deciso di sviluppare un loro progetto di design, le lavagne adesive giganti. Dei grandi stickers che decorano le pareti della cameretta e che possono essere usati per scrivere, disegnare, prendere appunti o scarabocchiare. Sono disponibili cinque soggetti: la navicella spaziale, il razzo pazzo, il drago Leo, la balena Gaia e la tartaruga Margherita.

 

Attente al design ma anche ai materiali, hanno deciso di produrli in uno speciale materiale adesivo PVC free. Se volete dargli una mano, su Eppela trovate il loro progetto in crowdfunging. Bastano pochi euro per sostenerlo.
 Ho approfittato del nostro incontro per fare alcune domande ad Arianna ed ecco la mini intervista ad Akari, Meelat e Moma. Enjoy!
 
Raccontateci qualcosa di voi
Siamo Arianna, Federica e Valentina. 3 amiche, 3 lavoratrici, 3 mamme che un giorno di oramai 5 anni fa (!!!) hanno deciso di scrivere un blog in cui condividere la loro creatività, il loro punto di vista e l’idea di arredamento e prodotti per bambini, fuori dai soliti standard, portare e far conoscere il design dentro le camerette. Oggi siamo diversi a scrivere di certi argomenti e a condividere tante bellissime scoperte, soluzioni, piccoli brand e artigiani che pensano a misura di genitore e bambino. Quando abbiamo iniziato eravamo in pochi. Spero diventeremo ancora di più perché questo significherebbe un cambio di sensibilità e la giusta attenzione al design, alla qualità, ai materiali e alla sostenibilità.
Dal blog poi è nato un anno fa thelilmarket.com, uno shop online con una selezione dei prodotti per bambini di cui nel tempo abbiamo scritto e che non sempre sono facili da reperire, un e-shop in cui abbiamo lanciato diversi brand e prodotti prima introvabili in Italia. Più volte abbiamo visto come prodotti che abbiamo personalmente scoperto e lanciato per prime abbiano trovato diffusione anche su altri e-shop per bambini. E ne siamo davvero fiere ed orgogliose 🙂
Come è nato il progetto delle lavagne ecologiche? 
Da pochi mesi abbiamo messo in produzione delle lavagne adesive giganti su disegni nostri originali. Abbiamo deciso di avviare una nostra produzione e abbiamo pensato alle lavagne adesive giganti per arredare e personalizzare la cameretta facendo divertire i bambini in maniera creativa. Insieme ai nostri figli abbiamo creato dei prototipi per poi scegliere i disegni da produrre realmente.
Come la maggior parte dei vinili sono in materiale a base di PVC. Il PVC di per se’ non è nocivo ma non è adatto per bambini al di sotto dei 3 anni di età e non può essere ingerito. Ovviamente non produciamo lavagne adesive da mangiare, ma sappiamo bene essendo mamme le mille peripezie che i bambini possono inventarsi… Le lavagne adesive giganti nascono come prodotto destinato ai bambini e per questo abbiamo deciso di puntare al top della qualità e andare oltre i tradizionali adesivi. Dopo lunghe ricerche abbiamo trovato un materiale adesivo ad effetto lavagna con tanto di superficie leggermente granulosa che fosse completamente ecologico privo di PVC e di ftalati, certificato per uso artigianale. Volendo si potrebbe anche leccare senza alcun rischio!
Quanto è importante la scelta dei materiali? 
Riteniamo che la scelta dei materiali sia essenziale e alla base dei prodotti di qualità. E non solo perché ci rivolgiamo al mondo dei bambini ma anche per un discorso di sostenibilità e rispetto dell’ambiente.
Ispirazioni? 
A: Per quel che mi riguarda tantissime, troppe! Cerco di farmi ispirare da tutto ciò che mi circonda. Cammino spesso a naso in su: natura, architettura, colori, forme. Trovo geniale il grande maestro Bruno Munari, mi sarebbe piaciuto partecipare alle sue lezioni o averlo come nonno 🙂
Avete un blog e un ecommerce dedicato al mondo dei bambini, come avete organizzato le loro cameretta? 
A: Personalmente ho messo in pratica alcune idee montessoriane senza neanche saperlo.
Hanno uno specchio, una cesta per i travestimenti, librerie basse e contenitori estraibili per i loro giochi che io cerco di dividere ma ahimè vengono puntualmente mischiati. Per l’arredo vero e proprio ho “riciclato” il letto ribaltabile in legno massello realizzato da una falegname su disegno di mio papà (che è architetto) che avevo da piccola e poiché ho deciso di far stare insieme ancora per qualche anno i miei figli, nonostante siano maschio e femmina, ho fatto realizzare un letto a soppalco con passaggio e armadiature su misura.
Quali sono le caratteristiche principali che deve avere l’arredo a misura di bimbo?
Materiali di qualità, sostenibilità, design, cura dei dettagli.
Argomento che vi sta a cuore? 
Network e made in Italy.
Nuovi progetti che potete svelarci?
Siamo sempre piene di idee…  A breve insieme ad altre blogger lanceremo micropermicro un concorso per micro-imprenditori e piccoli artigiani che operano nel mondo del design per bambini, l’obiettivo è quello di valorizzare e premiare il nostro made in Italy.
Grazie mille ad Arianna, Federica e Valentina e mi raccomando passate da Eppela e sostenete il loro progetto!
Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply