Follow:
creativi, GUEST POST & INTERVIEW

SPIELKKIND – Kerstin Hiestermann

Dopo la due giorni intensissima del mammacheblog, all’insegna dello scatto selvaggio e dei selfie con ippopotamo, vi lascio in compagnia di una bravissima artista e fotografa molto seguita su Instagram. Io vado a riordinare le idee e le foto per realizzare il resoconto di questi pazzi giorni!
Come sapete, ho una vera passione per Instagram e le sue potenzialità. Mi piace scattare foto da condividere e curiosare tra quelle dei miei contatti. Ogni tanto seguo qualche hashtag divertente che mi ispira o seguo commenti che aprono nuovi cassetti. Così per caso ho scoperto lei, Kerstin Hiestermann aka Spielkkind.
Una gioia per gli occhi dove oggetti della quotidianità, fiori e cibo, vengono trasformati in piccole opere d’arte minimaliste. Uno fondo bianco, alcuni buffi personaggi a tratto nero e una grande dose di fantasia. Kerstin ha più di centosettamila follower, merito del suo lavoro originale e lontano dalla banalità di selfie, piedi in primo piano e cibarie varie.

Kerstin, che è molto simpatica ha deciso di rispondere a qualche domanda della sottoscritta, svelandoci un po’ di progetti e qualche nome da seguire su Instagram.

Chi c’è dietro a Spielkkind?
Il mio nome è Kerstin Hiestermann e vivo con mio marito e tre figli a nord della Germania. Lavoro come insegnante elementare in una scuola per bambini con bisogni speciali. Amo il mio lavoro, lavorare con i bambini e la possibilità di vedere il mondo attraverso i loro occhi.
Who is behind Spielkkind?
My name is Kerstin Hiestermann and I live with my husband and three kids up north in Germany. I work as a primary teacher in a school for children with special needs. I love my job, working with children and the opportunity to see the world through their eyes.
 
 
Quanto tempo dedichi al tuo lavoro?
Come ti dicevo, lavoro a tempo pieno a scuola, quindi il mio tempo per fare nuove illustrazioni è molto limitato, ma cerco sempre di trovare una o due ore. Spesso nel fine settimana o al pomeriggio, per trascorrere il tempo con l’hobby che amo.
How much time you dedicate at your works?
As I told i work in full time at school so my time to make new illustrations is very limited, but I always try to find one or two hours, often on weekend or in the afternoon, to spend time for my be loved hobby. 
Dove scatti abitualmente le tue foto?
Scatto le mie fotografie a casa, nel mio studio. Principalmente sul pavimento di fronte alle grandi finestre per catturare la luce migliore.
Where do you make yours photo shoots?
I make my pictures at home in my study. Mostly on the floor in front of the big windows to catch the best light.
 
 
Progetti futuri che ci puoi rivelare?
Sto pensando ad un negozio online per vendere alcuni prodotti fotografici piccoli, come cartoline e magneti. Ma ci molte cose da pianificare quindi ci vorrà un po ‘di tempo.
Future projects that you can reveal?
I am just planning an online shop to sell some tiny photo products like postcards and magnets. But there many things to  to plan so it will take some time.
Chi vuoi consigliarci di seguire su Instagram?
Ci sono così tante persone fantastiche su Instagram, una di queste è @chibichibin con dei lavori molto belli e stravaganti!
Who would you recommend to follow on instagram?
There are so many fantastic people on Instagram, on of them is @chibichibin with very beautiful and whimsical work!
Ringrazio tantissimo Kerstin e vi lascio con un po’ di sue immagini. Vi ricordo che potete trovarla su Instagram con il nick @spielkkind e potete seguire gli aggiornamenti dei suoi lavori sulla pagina facebook.

 

 

 

 

 

 

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

4 Comments

  • Reply Anabella

    Hola Simo!!
    Grazie per condividere, è bellissimo trovare persone cosi creative!! A noi ci manche sempre meno….
    un abrazo
    Anabella
    my washi tape

    20 maggio 2014 at
    • Reply simona

      Hola, si pochi giorni!!!!!!
      un abbraccio

      20 maggio 2014 at
  • Reply Oltreverso

    Nuooooo…. Ma in che mondo mi hai fatto finire? fantasticoooooo. E che bello rivederti al mammacheblog!
    Paola

    20 maggio 2014 at
    • Reply simona

      Kerstin è davvero un genio! adoro le sue immagini! un abbraccio

      25 maggio 2014 at

    Leave a Reply