Follow:
Appuntamenti con il design, LIFESTYLE

#HOMI 2015 – Prima Parte

Eccomi qui, pensavate mica che il racconto fosse finito vero? Per la cronaca ho comunque deciso di dividere questo post in due parti perché, nel bene e nel male, l’argomento kids style merita una riflessione separata. Ma torniamo a noi perchè ho molte cose da raccontarvi e foto da mostrarvi.

Il capitolo fotografie è un po’ controverso perché, come racconta bene Camilla nel suo resoconto, sembra che durante le Fiere di settore le digitali vengano colte da malori improvvisi e noi da crisi di Parkinson giovanile. Ci siamo anche poste la stessa domanda nostalgica sul perché  le foto del nostro viaggio in Svezia fossero così belle, quei colori, quella luce… insomma, sta di fatto che martedì abbiamo rifatto il giro di tutti gli stand e scattato millemila altre foto, giusto per sicurezza.
homi-3

Cominciamo. Fondamentale è stato l’incontro/colazione di martedì con la color designer Francesca Valan quindi ancora grazie Elena Cattaneo per l’invito. Con lei abbiamo ripercorso i trend colore dagli anni cinquanta ad oggi ed abbiamo scoperto il fascino del suo lavoro.
Perchè proprio come nell’economia, “anche le tendenze cromatiche nel design e nell’arredamento hanno andamenti ciclici che permettono di prevedere, a medio e lungo termine, quali saranno i colori preferiti dai consumatori, così da suggerire alle aziende gli scenari futuri”.
Il risultato? Oggi siamo di fronte ad un bivio, se da un lato resistono i colori naturali e le tonalità neutre, dall’altro si sente ormai l’esigenza di tornare al colore. Resistono i colori fluo, ritornano il giallo e il turchese assenti dagli anni ottanta, i colori accesi e quelli pastello anche nelle varianti desaturate.
essential
Essent’ial
Colori neutri, tocchi metallizzati e nuovi accenti fluo per Essent’ial. Vista la mia propensione per il bianco e nero indovinate il mio pezzo must? Senza ombra di dubbio la serie di pochette da viaggio. Ma i colori neutri e l’accostamento bianco, nero e grigio era presenti in molti altri stand tra cui MVH e Lene Bjerre Denmark.
homi-4
MVH -Karlsson – Iittala – MVH – Lene Bjerre Denmark – Lene Bjerre Denmark 
homi-8
Lene Bjerre Denmark – Iittala – Flò – Iittala – Flò
homi a
Bitossi Home
Ma ad Homi non potevano mancare i colori della primavera e tutte le nuance dei colori pastello. Vista la stanchezza del tour mi sarei volentieri fermata sulla sedia sospesa di Fazzini. Non potevano mancare i pattern freschi e colorati di Missoni home che veste davvero tutta la casa. Anche la tavola si veste di primavera con le nuove porcellane Villeroy & Boch e Sambonet. Vogliamo parlare di Miho… in casa stiamo letteralmente litigando su quale oggetto comprare. La sottoscritta vuole un trofeo d’alce tinta unita (le foto non ci sono ricordate il parkinson giovanile… sono venute mosse, forse per l’emozione) sto aspettando di vedere quale delle mie personalità avrà la meglio perchè non riesco a scegliere tra quella nera, quella menta e quella giallo fluo.
homi b
Fazzini – Missoni Home – Villeroy & Boch – Sambonet – Miho – Lene Bjerre Denmark
homi c
Sambonet – Present Time – Present time – Present time – MVH – Smeg
Ovviamente non poteva passare inosservato l’angolo kids di Sambonet e tutto lo stand, pericolosissimo, di Present Time. Ci siamo tutte convinte che non poter comprare nulla sia stata la nostra salvezza e quella dei nostri portafogli. Riuscirei sicuramente a trovare un angolo di casa per tutti i prodotti esposti.
sambonet
Sambonet

 Per finire davvero grandissimi complimenti a Sambonet per aver realizzato lo stand più bello ed imperdibile della fiera, merito dello styling della bravissima Alessandra Salaris. Atmosfere anni cinquanta, tavole nordiche, classiche e  super vitaminiche, avete trovato la vostra preferita?

Lunedì parlerò del kids style e …. non anticipo niente! Stay tunned!
———————

 

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

15 Comments

  • Reply Mamma Logopedista

    Ah!!!! Che meraviglia!! Bellissimo resoconto, se fossi stata lì, non sarei più andata via 🙂

    23 gennaio 2015 at
    • Reply simona

      A chi lo dici! Io e Katia siamo andate via mentre smontavano gli stand! ehehheheh

      23 gennaio 2015 at
  • Reply Katia Di Maglie Artoleria

    Strepitosa analisi per colore! Apprezzo moltissimo 😀 anche se ci sono stata e confermo. Una della casette ambiente di Sambonet lo avrei preso volentieri in affitto come abitazione 😛

    Un abbraccio

    23 gennaio 2015 at
    • Reply simona

      MI sa che ci hanno provato con quella dei piccoli, ti sei accorta che alla fine avevano messo messo celophane davanti per non farci entrare la gente!!! ahahahah
      baci

      23 gennaio 2015 at
  • Reply Alfons Pepaj

    Questa fiera mi è servita a molto, ho conosciuto tanti blog e blogger (ottime scrittrici) che prima non conoscevo, devo dire che l'arte della scrittura è femmina, perché essere l'unico uomo del gruppo mi ha fatto sentire un po fuori luogo.
    Torniamo a homi, una fiera che mi ha aiutato a capire l'importanza del colore negli oggetti, anche in quelli impensabili.

    23 gennaio 2015 at
  • Reply laManu

    Simona, meno male che le foto erano venute male… bellissimo post, bellissime foto 🙂 e così torno indietro di una settimana!

    23 gennaio 2015 at
    • Reply simona

      Grazie Manu, sapessi quante ne ho scartate!! Come dicevo a Isabella il post l'ho finito ieri sera ed ho avuto bisogno della giornata di oggi per finire di editare le foto… un lavoraccio!

      23 gennaio 2015 at
  • Reply CappelloABombetta

    Un reportage da vera professionista! Baci

    26 gennaio 2015 at
  • Reply simona

    Grazie Sere!!! <3 un bacione

    26 gennaio 2015 at
  • Reply Paola

    Che bello da ognuna di voi si respira un'aria diversa. Grazie per il resoconto Simonaaaa! Paola di Oltreverso

    26 gennaio 2015 at
    • Reply simona

      Ciao Paola, grazie a te di essere passata di qui!!! Tra poco il resoconto dell'area kids style!

      26 gennaio 2015 at
  • Reply #HOMI 2015 – seconda parte

    […] inizia la settimana e io torno con un post un po’ cattivello… Come avevo anticipato venerdì nel primo post dedicato a Homi, ho deciso – nel bene e nel male – di dedicare al satellite Kids style un post […]

    28 aprile 2015 at
  • Reply Nuova collezione Ikea Sprutt

    […] in arrivo. Tra queste la serie Sprutt che sarà negli store a partire da Febbraio 2015. Ieri sul primo resoconto di Homi vi avevo avvertito, i colori fluo non sono ancora passati di […]

    19 gennaio 2017 at
  • Leave a Reply