Follow:
LIFESTYLE, Milano design week

MILANO DESIGN WEEK 2015

Eccoci qui, siete pronti? Inizia ufficialmente la Milano Design week 2015 e la mia scrivania è un ammucchiata di fogli, comunicati stampa e piantine di Milano disseminate di puntini e scritte colorate. Quest’anno sarà davvero durissima perché, oltre al Salone, ci sono una marea di eventi e luoghi che vorrei visitare. La trasferta al Fuori Salone l’ho divisa per forza in due giorni, perché quest’anno, si sono moltiplicati gli eventi dedicati al Kids Design.
Volete un assaggio? Seguitemi!
MILANO DESIGN WEEK

Prima Tappa alla Galleria Vanitas per Cose da Bocia, il nuovo progetto di UdA Architetti. Materiali green e stile essenziale per la linea disegnata da Andrea Marcante e Adelaide Testa.  I due architetti concepiscono una nuova visione dello spazio domestico proponendo, anche per i più piccoli (bocia, in torinese, significa ragazzino), un’innovativa collezione di complementi d’arredo.

bocia 1

Seconda tappa al Museo della Scienza e della Tecnologia per Kids Design week. In una location che non poteva essere più adatta, tra antichi velieri, storiche locomotive e gigantesche navi da crociera, sotto le ali degli aeroplani e accanto a barche leggendarie come Luna Rossa, KDW prende corpo in modo giocoso e divertente negli spazi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano.  Grandi aziende o giovani compagnie che si affacciano coraggiosamente al mercato, designer e progetti concepiti ad hoc intrecciano i loro percorsi
espositivi per abitare in modo nuovo la Settimana del design più importante del mondo, per coinvolgere direttamente una fascia di pubblico che mai era stata chiamata in causa in modo così diffuso ed esteso. Ma non sarà solo un’esposizione perché grandi e piccini saranno chiamati ad interagire con gli oggetti. Durante la Kids Design Week sarà infatti possibile partecipare ai workshop di Sanks realizzati dal collettivo olandese KruxAmsterdam, saltare sui mobili volutamente sproporzionati di Lago, creare sculture con Stick-lets, gareggiare con i passeggini di Bugaboo o perdersi in una città di triangoli creata con Tukluk. E molto altro ancora.

kids design week

Spostandosi in zona Tortona, al Superstudio (registratevi per non fare code)  non poteva mancare l’evento firmato unduetreSTELLA. Dopo il meritatissimo successo di KidsroomZOOM! nelle edizioni 2011-2014, nuova location per un evento ancora più grande ed importante. Tantissimi brand, designer e workshop per i più piccoli.
unduetrestella

Sempre in zona Tortona le amiche di Il mondo di Eve e A misura di bimbo, all’Opificio 31, presentano Agorà 31, una Piazza aperta alle famiglie, in cui scovare nuovi marchi e scoprire realtà consolidate, tra chiacchiere, merende/aperitivi, in un super concept store. Agorà 31 propone per il Fuori Salone 2015 di Milano, Quality design for people with children, un progetto espositivo che riunisce idee, proposte e giovani realtà imprenditoriali d’eccellenza, che credono nel Made in Italy, nella qualità dei materiali e nella ricerca tecnica e stilistica.

agora 31

Se come me amate il design per bambini, questi sono appuntamenti imperdibili!  Siete pronti a seguirmi? Giovedì sarò a zonzo per Milano e potrete seguirmi su Facebook, Twitter e Instagram. Hashtag di riferimento? #casaGIalfuorisalone #cfstyle #fuorisalone

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply