Follow:
book, KIDS

LA GRANDE FABBRICA DELLE PAROLE

Con questo caldo, per me, è davvero difficile mettermi alla tastiera e scrivere. Ma i giorni passano e non posso mettere in vacanza forzata il blog! Quindi ghiacciolo alla mano, eccomi pronta per il post di oggi. Questo mese GI ha compiuto gli anni e tra i vari regali non sono mancati i libri illustrati. Ne approfitto, visto che l’ultimo articolo che ho dedicato ai libri è un po’ datato, per parlare del mio preferito. La grande fabbrica delle parole di Agnès de Lestrade e Valeria Docampo.

fabbrica paroleUn libro che ho conosciuto tramite un’amica e che è rimasto nella wishlist anche troppo. Perché è un libro con bellissime illustrazioni e un grande messaggio. Invita a riflettere sulla comunicazione tra le persone e il diritto alla parola. Al centro una dolce e delicata storia d’amore tra bambini, sognante e di grande tenerezza.

C’è un paese dove le persone parlano poco. In questo strano paese, per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle. Le parole più importanti, però, costano molto e non tutti possono permettersele. Il piccolo Philéas è innamorato della dolce Cybelle e vorrebbe dirle “Ti amo”, ma non ha abbastanza soldi nel salvadanaio. Al contrario Oscar, che è ricchissimo e spavaldo, ha deciso di far sapere alla bambina che un giorno la sposerà. Chi riuscirà a conquistare il cuore di Cybelle?

 

fabbrica parole 1

fabbrica parole 2

fabbrica parole 3

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply