Follow:
LIFESTYLE, ricette

TORTINE DI VERDURE E FORMAGGIO

Qui a casa sta diventando sempre più difficile far mangiare quella sul metro. Tralasciando che mangerebbe solo dolci, caramelle e schifezze d’ogni genere, è diventata un’impresa farle mangiare le verdure e tutto ciò che non è pasta al burro. Il passato di verdura resiste ma i contorni e i primi con verdure vengono consumati con la faccia del supplizio.

Ho deciso di provare con qualcosa di più sfizioso e facile da mangiare e ho optato per delle mini torte salate.  In casa avevo quattro mini tortiere antiaderenti della Tescoma, di quelle con il fondo che si stacca e permette di non rompere la tortina nella delicatissima operazione di impiattamento. Sicuramente, se si fosse rotta, Gi mi avrebbe detto che era brutta e non l’avrebbe mangiata.

ricetta 1 blog

(con questa foto partecipo al concorso Tescoma #oltrelaricetta)

La preparazione è semplicissima: pasta brisée, pomodorini, zucchine (rigorosamente grattate), basilico e un formaggio morbido a scelta. Noi abbiamo optato per un formaggio francese a pasta morbida ma vanno bene stracchino, taleggio o brie. Le tortine dovranno passare circa quindici minuti in forno a 180° prima di essere servite. Quando le ho sfornate Ginevra è rimasta entusiasta e ne ha mangiata subito una intera, speriamo di aver trovato un modo originale per farle mangiare un po’ di verdura!

ricetta 2 blog

ricetta 3 blog

 

 

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply