Follow:
LIFESTYLE, vita da blogger

DI BUONI PROPOSITI E NOVITÀ

Questo post è rimasto in bozza per un paio di giorni e a dirla tutta, stava aspettando di essere scritto da un bel po’ di tempo. Novembre e Dicembre sono stati due mesi molto intensi che mi hanno messo di fronte all’esigenza di prendermi una pausa per riflettere. Le vacanze natalizie e il mese di Gennaio si sono trasformati in un punto di svolta per tante cose, molte legate al blog.
Prima cosa ho preso coscienza che, no, proprio non ce la faccio a portare avanti due blog separati. All’inizio credevo che fosse la soluzione giusta, che parlare di interior e della mia casa sul Pampano potesse creare confusione in chi mi leggeva. Beh, devo dirvi che ho cambiato idea.
Forse sono bipolare, fate voi, comunque credo che questa divisione abbia solo snaturato me e il mio modo di scrivere. Quindi è deciso, da oggi tutto quello che ruota attorno alla nostra casa: progetti, DIY, acquisti, nuove soluzioni di spazi, lo troverete qui, sul Pampano nella categoria MY HOUSE.

novità

The GIhome’s diary risulterà una pagina statica dalla quale leggere tutti i post pubblicati. La pagina di facebook rimarrà per rilanciare, sui social, i post che riguarderanno le trasformazioni della nostra casa e i vari DIY che realizzerò.

Ho deciso che PIANIFICARE sarà il verbo che mi accompagnerà per questo anno, è davvero fondamentale per non perdere di vista l’obiettivo.

Ho nuovamente modificato i miei account instagram, twitter e pinterest, perché dagli sbagli si impara. Alla decima volta in cui un amico o follower mi chiedeva ” perché non ti trovo?” oppure ” ho taggato Il pampano ma non esiste” ho capito che le persone mi identificavano più con il blog che con il mio nome. Quindi ritorniamo alle origini e al ilpampano per tutti i social!

Ovviamente con tutto questo subbuglio ho deciso che anche la grafica doveva subire qualche piccolo cambiamento. Niente di particolarmente eclatante ma credo mi rispecchi di più. Tra l’altro la foto di questo post e quella dell’header sono opera di Ginevra… Lavoro minorile creativo. Grazie topolino di mamma!

Come avrete visto da Instagram sono appena tornata da un mini viaggio, tema “deco/design”, a Malmö e Copenhagen. Come sempre ci avrei messo le tende (in una città o nell’altra è indifferente) ma alla fine sono dovuta tornare. Ovviamente con un bagaglio in più visto che era  inevitabile svaligiare Sostrene Grene e Lagerhaus. Quindi sono ancora più carica ed entusiasta perché avrò molte cose da mostravi e progetti da realizzare.

Ci vediamo prestissimo sul Blog!

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

6 Comments

  • Reply Lallabel

    Bravissima! Certe decisioni non sono sempre così facili e scontate però che bello quando la strada si fa chiara dentro di noi!
    Ti ho seguito nel tuo viaggio… E invidiato parecchio!!!
    Bacione!

    25 gennaio 2016 at
    • Reply simona

      In effetti non è stato così facile! Un bacio a una amica speciale! <3

      25 gennaio 2016 at
  • Reply federica

    che bella Copehagen.. ci sono stata anni fa e non credevo che esistesse ancora Sostrene Grene, io avrei voluto portare l’intero negozio in Italia!! 🙂

    25 gennaio 2016 at
    • Reply simona

      Io dovevo comprare anche un tavolino.. purtroppo non c’era che colore che volevo… 🙁

      25 gennaio 2016 at
  • Reply Sara

    Brava Simona! Mi piacciono i tuoi buoni propositi (anche io dovrei farli ma sono in super ritardo!) e la voglia di novità e miglioramenti… inutile sottolineare la mia invidia nera per la tappa da Sostrene Grene!! 😉 Un abbraccio

    25 gennaio 2016 at
    • Reply simona

      Grazie Sara! dai cerchiamo di organizzare una fuga acquisti tra noi blogger… che ne dici???? 🙂

      28 gennaio 2016 at

    Leave a Reply