Follow:
KIDS, toys

NOODOLL

Stamattina sono andata in cerca di nuove piantine per il balcone ed ho fatto un salto anche dal Brico per pianificare i progetti DIY della prossima settimana. NonnoGi verrà a darmi una mano per sistemare la cameretta di Ginevra e un po’ di altre cose… non vedo l’ora! Non vi nascondo che c’è stato un piccolo contrattempo con i tavolini Ikea. Il corriere ha fatto un errore e uno dei due sta vagando per l’Italia in attesa di essermi riconsegnato. In compenso ho “vinto” il pacco di un altro.

Tra le cose da fare, ho deciso di creare una nuova scatola/baule per contenere i tantissimi peluche di Ginevra. Lei non li vuole abbandonare ma sono davvero troppi e non stanno più sulle due mensole in cui li avevo sistemati. Alcuni saranno sacrificati in fondo al baule ma i più belli rimarranno a vista, come vuole lei.  Tra questi vedrei bene uno dei bellissimi pupazzi (tanto design dal gusto un po’ Kawaii) di Noodoll. Non solo adorabili?

noodoll 1

Noodoll è stato creato dal designer e autore Yiying Wang (王怡穎). Tutto parte dal suo lavoro per il Master in design della comunicazione presso il Central Saint Martins di Londra e dal binomio Riso e Noodle.

Noodoll è una famosa celebrità residente a Noodle Town dove tutto e tutti sono fatti di tagliatelle. Ha molti amici mostri che vivono nella vicina città di riso chiamata Ricemonsters.

Questi mostri deliziosi sono saltari fuori dalla fantasia di Yiying ed entrati prepotentemente nel nostro mondo come una banda di giocattoli, di peluche e infine di cancelleria. Sono davvero accessori sorprendenti, mostri felici e affascinanti che vengono disegnati e prodotti a Londra.

noodoll 5 noodoll 4 noodoll 3

A Noodoll piace collaborare, infatti è presente una serie dedicata chiamato Amici di Noodoll. Le amicizie già forgiati includono Donna Wilson, Luckboysunday, Gemma Correll, Lecca-lecca, Luke James, Michelle Brummer-Everett, Vanessa Lovegrove, Becky Baur e Harriet Russell e Cliff Richard.

Li trovo davvero meravigliosi e se piacciono anche a voi, non perdetevi la loro gallery su Instagram.

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply