Follow:
LIFESTYLE, vita da blogger

VIETATO NON TOCCARE – Bruno Munari al MUBA

Mercoledì, approfittando della visita al policlinico milanese, siamo finalmente andate al MUBA per vedere la mostra/laboratorio Vietato non toccare di Bruno Munari.

Abbiamo passato un pomeriggio stimolante all’interno del Museo e momenti rilassanti godendo del bellissimo spazio all’aperto. Il MUBA (MUseo dei BAmbini di Milano) è ospitato nel complesso tardobarocco della Rotonda della Besana e lo spazio è caratterizzato dal porticato che la separa dalla città, oggi giardino pubblico di grande fascino. Al centro della Rotonda sorge l’ex chiesa di San Michele che ospita il museo. Vietato non toccare è una mostra-gioco interattiva per bambini dai 2 ai 6 anni alla scoperta del lavoro di Bruno Munari ed è realizzata da MUBA e Associazione Bruno Munari con la collaborazione di Corraini Edizioni.

vietato non toccare 1

Vietato non Toccare è un percorso di gioco impostato sulla scoperta, la meraviglia, l’esperienza tattile e visiva, la sperimentazione e il fare. I bambini sono invitati a togliersi le scarpe e ad esplorare lo spazio con i piedi , le mani ma anche il viso e la pancia.  Vietato non toccare lascia liberi i bambini di curiosare, infilarsi negli spazi, esplorare e curiosare liberamente accompagnati dalla loro personale creatività.

Ci sono, il Prato dei Libri per un’esperienza diversa dell’oggetto libro, le Scatole della Meraviglia dentro cui si nascondo mondi da scoprire, il Gioco Più e Menoil percorso Toccare con gli occhi, vedere con le mani.

più o meno munariPIù O MENO MUNARI 2

L’attività che ha appassionato maggiormente Ginevra è stata senza dubbio il Gioco Più o Meno. Lei, sempre un po’ timidina, ha ricreato e raccontato a gli altri bimbi una storia costruita con gli elementi del gioco.

Una mostra-gioco che vuole rendere omaggio a Bruno Munari e al suo impegno nei confronti dell’educazione e della formazione dei bambini, con un percorso ludico e didattico che proprio partendo da quella che è l’idea di base della proposta formativa di Munari – Un bambino creativo è un bambino felice – permette ai bimbi di esprimere il loro potenziale creativo attraverso la sperimentazione, la manipolazione, l’esperienza tattile.

All’interno della Besana c’è anche un bellissimo bookshop, la Rotonda Corraini, in cui potrete acquistare meravigliosi libri della casa editrice, compresi i volumi di Bruno Munari.

BRUNO MUNARIBRUNO MUNARI 2BRUNO MUNARI VIETATO NON TOCCARE

L’accesso alla mostra Vietato NON toccare è organizzato su turni di ingresso della durata di 75 minuti, per i quali è consigliata la prenotazione. Per maggiori informazioni, www.muba.it.

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply