Follow:
KIDS, kids design

LOVE MAE

Domani inizia Playtime Parigi, il più importante appuntamento di kids design, moda mamma/bimbo e puericultura a livello mondiale. Anche questa volta non potrò andarci per problemi familiari, ma non mi perderò l’edizione estiva che si svolgerà a Berlino i primi di luglio. Tra i marchi presenti a questa edizione (Parigi conta, quest’anno 520 espositori) ci sarà anche il brand australiano Love Mae.

Il brand nasce nel 2009 proponendo innovativi stickers murali in tessuto. All’epoca i wallstickers non erano molto diffusi e Peta O’Neill, insieme a due designers, decide di puntare su un certo tipo di target. Giovani coppie un po’ nomadi, persone creative che vogliono cambiare spesso decorazioni, famiglie in affitto che non possono fare interventi di decorazione invasivi. Vogliono offrire un prodotto di qualità che, al di là di adempiere la sua funzione, deve essere piacevole da guardare e avere un valore.  Nascono così i primi stickers murali, decalcomanie che possono essere applicate a qualsiasi superficie liscia e che, se si cambia idea, è possibile rimuovere o riposizionare.

Love Mae è ormai un marchio di decorazione, riconosciuto a livello mondiale e che viene incontro alle richieste estetiche dei bambini, degli adolescenti e delle mamme. La collezione ormai conta anche wallpapers, decorazioni e piatti per bambini di tutte le età. Grafiche accattivanti e romantiche allo stesso tempo, cura del dettaglio, colori pastello, schemi geometrici che incontrano disegni che sembrano schizzi a matita. Davvero un gusto estetico particolare, fresco e moderno.

 

 

 

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply