Follow:
LIFESTYLE, vita da blogger

CONSULENZA ORO

La settimana è finita e comincia un weekend lunghissimo per le vacanza di Carnevale. Insieme alla piccoletta di casa andremo a trovare la nonna al mare e ne approfitteremo per infilarci anche il controllo dall’otorino, così da non perdere giorni di scuola. Ci prendiamo un paio di giorni di vacanza, sperando di trovare delle belle giornate calde e soleggiate. Prima di questa pausa, volevo mostravi la CONSULENZA ORO e lo faccio parlandovi del progetto per il living di Michela.

 

Michela mi ha chiamato perché stufa dell’arredo anni’80 che ormai non la rispecchiava più. Si tratta della casa che ha acquistato poco prima del matrimonio e che, da allora, ha visto poche modifiche di stile. La stanza che aveva più bisogno di un restyling era la zona living caratterizzata da mobili scuri e poco integrati tra loro. La stanza ha una forma irregolare ma è molto luminosa perché caratterizzata da una grande vetrata curva a tutt’altezza. Le esigenze della committente? Un grande divano e una poltrona per essere tutti comodi davanti alla TV, un tavolo allungabile oppure uno più piccolo, magari tondo, da integrare con una consolle allungabile per i pranzi con gli ospiti.

Per prima cosa abbiamo deciso di lavorare sui colori, soprattutto dopo aver convenuto che era necessario ripensare il pavimento a piastrelle davvero fuori moda. Abbiamo optato per una resina grigia che sarà stesa in tutta la casa. Si tratta di un materiale bello, resistente e molto sottile che ci ha permesso di non dover intervenire sule porte della casa (con un bel risparmio di denaro). Michela ama lo stile nordico e l’abbinamento del grigio con l’azzurro e il giallo, infatti sono partiti da alcuni tavolini di Maison du Monde che aveva acquistato in precedenza.

Ho creato tre diverse planimetrie e la seconda è quella scelta, anche se con un paio di modifiche. Abbiamo inserito un piccolo tavolo tondo e vicino alla consolle abbiamo aggiunto uno scaffale libreria (lo spazio per i libri non basta mai). Michela ha scelto questo tipo di consulenza perché oltre alle planimetrie e alla scelta degli arredi e dei complementi, voleva avere una visione d’insieme del progetto. Infatti quello che caratterizza questo tipo di consulenza è la realizzazione di schizzi prospettici o rendering dell’ambiente.

Sei interessato ad un progetto di restyling o di ristrutturazione? Mandami una mail e visita la pagina delle consulenze per maggiori informazioni.

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply