Follow:
LIFESTYLE, vita da blogger

DI QUANDO NON SI TROVA IL TEMPO

Mi sembra sempre impossibile quando leggo la data dell’ultimo post e mi accorgo che è passato quasi un mese. Forse dovrei scrivere “volato” perché il termine rende sicuramente meglio l’idea.  Da Marzo non ho avuto un’attimo di tregua e il blog ne ha risentito. Da un lato mi arrabbio sempre quando non riesco ad essere costante nella scrittura, dall’altro devo metter in conto che non sono wonder woman e che le ore giornaliere sono soltanto 24. In questi mesi sono stata impegnata con il lavoro (fortunatamente) e mi sono messa al lavoro anche in casa mia per finire alcuni lavori che erano in stand by da secoli…

Sono contenta perché ho finito la camera di Ginevra e ho quasi terminato la veranda che mi perseguitava dal primo giorno in cui siamo entrati in questa casa. Restano da completare il pavimento e le tende a rullo ma ormai vedo la fine. Sicuramente vedrete presto il risultato. Dalla fine di maggio è anche arrivata la nostra amichetta pelosa, Viola che sta stravolgendo le nostre giornate. Non ho più bisogno della sveglia, visto che lei alle 6:30 è pronta per la colazione… anche se la routine si protrae anche nei weekend…. argh!

Poi è iniziata l’estate che, in città non è mai una vera meraviglia. Ginevra per ora è al campo estivo ma non vedo l’ora che sia la prossima settimana per fare la prima fuga al mare. Mi porterò il lavoro dietro, come sempre, ma almeno la sirenetta avrà tempo di abbronzarsi un po’.

In questi giorni ho deciso anche di pianificare un restyling dello studio. Non ci sono grossi lavori da fare ma ho bisogno di rioganizzare librerie, mensole e tutto lo storage perché inizia ad esserci troppa confusione. Ho bisogno di archiviare un sacco di riviste e altre scartoffie del lavoro. Dopo aver fatto decluttering sulla veranda e anche in camera da letto, la prossima tappa è lo studio.

Luglio sarà sicuramente un mese dedicato all’ordine. Voglio fare ordine nel computer, nello studio e nelle mie giornate che devono tornare ad essere più produttive e anche metodiche.  Voglio prendermi anche un po’ di tempo per me stessa e per la fotografia che in questo periodo ho proprio accantonato. Non riesco nemmeno a pubblicare con costanza su Instagram, figuriamo prendere in mano la reflex. Caldo o non caldo, Luglio sarà un mese zen! Ci vediamo domani con un nuovo post!

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply