Follow:
KIDS, kids design

LIBRERIA MONTESSORI

Un po’ di tempo fa ho scritto due post che riguardavano le camerette montessori. Il primo parlava di armadi montessori e il secondo di letti montessori. Nella camera non può mancare anche un angolo lettura in cui i libri siano a portata di mano per i bambini, per questo oggi parliamo di librerie montessori.

Ho scelto quest’immagine di presentazione perché ha due particolari davvero buffi. Il primo sono i piedi sporchissimi della bimba in questione (scusate ma questa cosa mi fa davvero ridere) e il secondo è l’evidente difficoltà della bambina nel prendere il libro dalla mensola, anche se si tratta di una tipico scaffale montessori.

Quali sono, allora, le regole e le caratteristiche da seguire quando acquistiamo la libreria?

1. deve essere BASSA in modo che sia sempre raggiungibile dal bambino per prendere e riporre i libri da solo.
2. disposizione dei volumi FRONTALE perché la copertina del libro deve essere visibile al bambino per poter scegliere in autonomia cosa sfogliare.
3. Possibilmente in MATERIALI NATURALI come il legno decisamente più caldo e confortevole.

Un altra cosa importante, se avete molti libri, dovete scegliere quali mettere a disposizione nella libreria. Proponiamo la rotazione dei libri (scegliendoli tra un numero limitato) per poterli leggere tutti piano piano.

Ma quali sono le migliori librerie montessori in commercio?

Avete a disposizione principalmente tre tipi di librerie. Le mensole o scaffali  in cui posizionare i libri in posizione frontale, le librerie frontali e le librerie frontali portatili.

LIBRERIA CON RUOTE di IMAGINARIUM

SCAFFALE di HÜBSCH

SCAFFALE LEGNO E TESSUTO di KIDKRAFT

SCAFFALE CON SBARRE di OLIVER FORNITURE

SCAFFALE BIANCO di FLEXA PLAY

SCAFFALE IN LEGNO di HÜBSCH


LIBRERIA FRONTALE di TIDY BOOKS

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbero piacerti anche questi post

No Comments

Leave a Reply