Follow:
All Posts By:

simona

    LIFESTYLE, vita da blogger

    PAUSA NEL BLOG – CI VEDIAMO SU WORDPRESS

    Eccoci qui, già ieri vi avevo anticipato che il blog rimarrà fermo per qualche giorno. Finalmente è arrivato il momento di traghettare il blog su WordPress e di compiere un piccolo restyling.
    Ho girato intorno all’argomento quasi per un anno, lo faccio, non lo faccio, provo a fare da sola, mi faccio aiutare… insomma non mi decidevo mai. Ho optato per la seconda, mi farò aiutare da un professionista. Non voglio assolutamente rischiare di combinare pasticci o di perdere i commenti o pezzi del blog!
    Sarà la primavera ma mi sento pronta per dare una nuova veste al blog e completare le tante piccole modifiche iniziate quest’anno. Con il restyling arriveranno anche un po’ di novità, tra cui sicuramente la newsletter.
    Questi giorni mi saranno molto utili perché ho tanto materiale raccolto durante la Milano design week e devo iniziare a pianificare un po’ di post: le cose da mostravi sono davvero tante. Quindi mi raccomando, vi aspetto tra qualche giorno. Sono davvero curiosa di sapere cosa ne pensate, chissà se vi piacerà… Speriamo!!
     janelli 1

    Irene Baratto for Welcome Wallpaper  – Jannelli&Volpi

    Share:
    KIDS, kids moodboard

    QUATTRO RUOTE

    Oggi sono super di fretta, appuntamento dal commercialista, cose da comprare per scattare nuove foto, bicicletta che ha bisogno della revisione e sorpresina da fare a GI…. nel frattempo dovrei anche pranzare!!! Comunque, mi sono divertita a comporre una nuova moodboard! Tema:  le quattro ruote
    Vi piace? La prossima settimana il blog si prenderà una pausa per il passaggio a wordpress, domani vi racconterò qualcosa di più!
     
    quattro ruote

    1 Lampada Giacolù di Delineodesign per Zava

    2 Wallpaper Kaléidoscope di Lilipinso

    3 Cuscino Drapeaux di Mimi Lou

    4 Doudou  Limousine di Oeuf NYC

    5 Sospensione Unfold grigia di Muuto

    6 Sgabello Frosta di Ikea

    7 Scrivania di Nonjetable

    8 Letto impilabile di De Breuyn Moebel

    9 Libreria in legno di Bloomingville

    10 Cesto in metallo di Ferm living

    Share:
    LIFESTYLE, Milano design week

    KIDS DESIGN alla Milano Design Week

    Oggi riemergo dal primo editing di foto del Salone del Mobile. Non ho ancora idea di quando finirò, ma la nuova reflex comprata il mese scorso mi ha dato il colpo di grazia. A occhio e croce ho scattato qualcosa come ottocento foto, escluse quelle di Instagram ovviamente. Volendo evitare lo spamming selvaggio, ho deciso di creare degli album con Steller, applicazione che amo molto ma che uso troppo poco. Quest’anno pensavo, e come sempre mi sbagliavo, di avere tutta la settimana a disposizione, invece nisba. Per fortuna il tempo è stato abbastanza clemente ma come sempre le cose da vedere sono tantissime. Metti che trovi anche eventi non segnalati che attirano la tua attenzione e hai fatto bingo. Kilometraggio solo del giovedì, esclusi mezzi pubblici, ventotto chilometri.
    Che poi fossero solo i chilometri percorsi, sono una che cammina, peccato che vengano abitualmente percorsi con tonnellate di carta e gadgets divisi tra zaini e borse. Al rientro a casa mi sono accorta di avere guadagnato anche una bottiglietta di sidro…
    Comunque, salamelle escluse, vi invito a leggere il post di Serena che ha espresse al meglio nel suo post, cosa vuol dire partecipare alla Milano design week.

    Read more

    Share:
    LIFESTYLE, Milano design week

    MILANO DESIGN WEEK 2015

    Eccoci qui, siete pronti? Inizia ufficialmente la Milano Design week 2015 e la mia scrivania è un ammucchiata di fogli, comunicati stampa e piantine di Milano disseminate di puntini e scritte colorate. Quest’anno sarà davvero durissima perché, oltre al Salone, ci sono una marea di eventi e luoghi che vorrei visitare. La trasferta al Fuori Salone l’ho divisa per forza in due giorni, perché quest’anno, si sono moltiplicati gli eventi dedicati al Kids Design.
    Volete un assaggio? Seguitemi!
    MILANO DESIGN WEEK

    Read more

    Share:
    KIDS, toys

    SARMIENTO – giochi in legno

    Dopo la giornata di ieri, a dir poco impegnativa, posso tornare a scrivere sul blog. Oggi parliamo di giochi in legno che arrivano dall’Argentina. Alla base del progetto ci sono 3R: ridurre, riutilizzare e riciclare, nella costante ricerca di ottimizzare le risorse e le materie prime. Vi presento Sarmiento che crea blocchi, giocattoli e oggetti riciclati in legno naturale.
     bags-1

    Read more

    Share:
    creativi, GUEST POST & INTERVIEW

    FIRULÌ FIRULÀ – bambini vestiti da bambini

    Svegliarsi, alzare le tapparelle e scoprire cielo terso e sole caldo non può che aumentare il buonumore in una giornata per me davvero speciale. Vi sarete accorti che da un paio di giorni la grafica del blog ha subito i primi cambiamenti, è ancora provvisoria in attesa di passare a wordpress ma siamo sulla strada giusta. Mettere mano alla grafica del blog per me significa anche fare il punto della situazione, rivedere le rubriche e mettere ordine. Nella barra laterale, come potete vedere, alcune rubriche hanno cambiato nome e se ne sono aggiunte di nuove, credo che si tratti di una inevitabile evoluzione del blog.
    Oggi inauguro finalmente la rubrica Kid outfit quella che per molto tempo è rimasta nel cassetto… la metto, non la metto, non mi allontanerò troppo dai contenuti del blog… insomma le mie solite paranoie. Ma quando in rete si scoprono alcune persone davvero talentuose i dubbi si dissipano in un secondo e ti rendi conto che, non solo il loro lavoro merita di essere raccontato, ma che nel blog deve avere una sua giusta collocazione.
    Sono felicissima di inaugurare la rubrica Kid outfit presentandovi una persona meravigliosa, creativa e dal grande gusto estetico. Lei è Rosa D’Agostino, mente, cuore e mani di Firulì Firulà, marchio artigianale di abbigliamento per bambini da 0 a 6 anni.
    firuli-firula-1

    Read more

    Share:
    KIDS, kids moodboard

    DESIGN ALL’ARIA APERTA

    La primavera è iniziata, ma per non sfatare i proverbi marzo continua ad essere pazzerello. Un giorno sole e l’altro pioggia, fiori che vogliono sbocciare e mattinate un po’ troppo freddine per i miei gusti. Ma la voglia di uscire all’aria aperta è tanta, con i pomeriggi al parco e i primi picnic sotto gli alberi. Noi prepariamo le valigette e ci spostiamo in giardino con questa nuova moodboard.
    aria-aperta

    1 – Set due valigette del circo di Mimi Lou

     

    Share:
    design brand, INTERIOR & HOME DECOR

    TWEELINGEN – stile nordico

    Durante la mia visita a HOMI sono rimasta molto colpita da alcuni oggetti presenti nello stand MVH. Devo dire che c’è stato anche un piccolo misunderstanding  perché quando ho cercato maggiori informazioni sul loro sito, non avevo trovato traccia di questi coloratissimi oggetti. Grazie ad Illana di Lista-Nascita, che sul suo e-commerce vende alcuni prodotti, ho finalmente capito di che brand si tratta (purtroppo ogni tanto i miei neuroni si prendono una tazza di tè!).
    Quindi, protagonista di questo post il brand israeliano di ispirazione nordica Tweelingen.
    tweelingen 3

    Read more

    Share:
    KIDS, toys

    SLOW WOOD – Studio Fludd

    Studio Fludd, composto da Matteo Baratto, Caterina Gabelli e Dara Maragotto, è un collettivo multidisciplinare attivo dal 2008 che si occupa di grafica, illustrazione, product design e di decorazione. Oggi voglio presentarvi Slow wood una delle loro ultime creazioni, un giocattolo in legno per comporre fantasiosi panini con ingredienti inusuali.

    Read more

    Share:
    KIDS, kids friendly

    NURSERY – Parque Principado Oviedo

    Nel 2009 la giovane californiana Kelli Roman ha subito la cancellazione, dal suo profilo facebook, delle foto in cui veniva ritratta mentre allattava la sua bambina. Motivazione: “foto che violano le condizioni sul divieto di pubblicare materiale osceno, pornografico e sessualmente esplicito”. Sono passati sei anni, ci sono state petizioni su petizioni ma l’idea che l’allattamento sia una cosa da nascondere e da fare possibilmente solo a casa propria è dura a morire. Stamattina sulla timeline di faccialibro è comparsa l’immagine della fotografa Jade Beall che mostra un gruppo di madri e neonati con genitali e seni coperti da una pecetta. Una provocazione nata dai numerosi commenti negativi che condannavano le immagini del suo progetto A Beautiful Body Project.
    Siamo nel 2015 e mentre alla televisione e sui media in generale siamo bombardati continuamente da velata pornografia la società si scandalizza ancora nel vedere una madre che allatta in pubblico, o immagini che la ritraggono.  Posto che ognuno può avere la sua opinione, sarebbe più utile che tante energie venissero impiegate per dare vita a progetti che rendano più semplice e piacevole l’allattamento nei luoghi pubblici.
    Come questa Nursery all’interno del Centro commerciale Parque Principado di Oviedo e progettata dagli architetti di Studio Dass
    Studio-Dass-Nursery-2 (1) copy

    Read more

    Share:
    designers, GUEST POST & INTERVIEW

    CASE ANCHE PER BAMBINI – Maya Azzarà

    Uno degli argomenti che più mi sta a cuore, prima ancora del design per bambini, è l’idea di creare spazi a loro misura. Perché quando arrediamo le nostre case, spesso, ci dimentichiamo che i nostri bambini sono dei coinquilini e non degli ospiti.
    Sono quindi entusiasta di presentarvi il libro Case anche per bambini della mia collega Maya Azzarà. Un testo che dovrebbero comprare tutti i genitori e coppie che hanno intenzione di allargare la loro tribù (aggiungo anche tutti gli architetti!).
    maya-azzarà-

    Read more

    Share: