Follow:
LIFESTYLE

DESIGN – GUIDA ALLO SHOPPING DI BERLINO

Ci sono una serie di post che sono in bozza da un secolo ormai… tra questi in effetti ci sono tutti quelli dedicati allo shopping in giro per l’Europa. L’ultimo che ho scritto è quello di Bruxelles e mi dispiace perché credo che sia un argomento interessante. Molte di voi infatti mi chiedono spesso, via mail, consigli sullo shopping quando sono in partenza per un viaggio, soprattutto nei paesi nordici. Quindi è ora di cominciare ad aggiornare nuovamente i post “design is a love affair” e in particolare le guide allo shopping di design. Oggi vi porto nei miei negozi preferiti di Berlino.

 

SØSTRENE GRENE

Søstrene Grene è in assoluto il mio preferito. Se nella città che visito è presente un negozio non me lo faccio scappare. Si tratta di un negozio danese presente in quasi tutto il nord Europa, in Inghilterra e Irlanda, in Francia… ma non ha negozi in Italia (oltre a non avere uno shop online). Ha solo un fantastico profilo Instagram da ammirare e col quale fustigarsi. Se le carte di credito ringraziano, è davvero un gran peccato che non ci sia un loro shop in Italia, tipo a Milano, giusto una città a caso. Da Søstrene Grene trovate, a prezzi piccolissimi, oggettistica per la casa, complementi, cartoleria e tantissime altre cose dal gusto nordico… irresistibili. Non potete capire cosa combina qui dentro Ginevra, vi dico solo che si prende sempre il suo cestino personale. Nell’ultimo viaggio a Berlino ho acquistato un porta vaso che non riuscivo a far entrare in valigia e alla fine sono partita con il trolley leggermente aperto sul fondo… in modo che non si vedesse. A Berlino ci sono due negozi all’interno di due distinti centri commerciali.  Il primo è in Alexa Grunerstraße 20, vicino ad Alexander Platz, l’altro in Boulevard Berlin Schlosstraße 10. Quest’ultimo è davvero un po’ fuori mano ma mi è sembrato più grande e rifornito.

 

BIKINI BERLIN

 

ANDREA MURKUDIS

DO YOU READ ME?

Questo è un’altro posto della perdizione. Se cercate una rivista o un libro di design, interior o arte, qui lo troverete di sicuro. Do you read me? in Auguststraße 28 è davvero una meta imperdibile. L’ultima volta che sono stata a Berlino non sono riuscita a passare ma ho mandato in missione Ettore la volta successiva. Riguardo alle riviste, presto scriverò un post sulle mie riviste estere preferite.

 

BAZAR NOIR

Barzar Noir si trova in uzbergstraße 78 ed è un negozio meraviglioso tutto nero progettato dalla titolare Catherine Pfisterer insieme allo studio Hidden Fortress di Berlino. Qui troverete una selezione unica mobili artigianali, oggetti, arte e produzione locale e tradizionale da tutto il mondo. Tra le proposte sofisticate di design spiccano le lampade Areti.

 

MODULOR

Per continuare la rassegna dei luoghi della perdizione, ecco Modulor che si trova in Prinzenstraße 85. Vi dico solo che avete a disposizione 38.000 oggetti su 3000 mq di superficie che spaziano dal design, architettura, modellismo, fai-da-te e arte. Da Modulor c’è materiale per qualsiasi progetto. Per chi frequenta architettura è un nome noto, dai tempi dell’Università abbiamo sempre comprato sul loro shop-online i materiali per i modellini. Entrare nel negozio fisico è tutta un’altra storia, certo bisognerebbe avere a disposizione un camion per tornare a casa.

 

TING

Ting  si trova in Rykestraße 41 ed è un concept store davvero imperdibile. Ting in danese significa “cose” e in cinese “piccola pausa”. In questo negozio troverete una bellissima selezione di oggetti per la casa, cartoleria, piccoli regali… insomma oggettistica stupenda dal gusto scandinavo mixata a pezzi provenienti dall’Asia. Ting ha anche lo shop online nel quale acquistare la loro selzione di oggetti.

 

NO WÓDKA

 

NORDIC URBAN

Nordic Urban l’ho scoperto nell’ultimo viaggio durante la passeggiata dalla Porta di Brandeburgo al Mall of Berlin ed è in Hannah-Arendt-Straße 2. Anche qui potete trovare design scandinavo, ma il punto forte sono i loro marchi NU e Pudzy e i lavori di Kortkartellet, stampe geografiche progettate da un gruppo di fantastici artisti grafici danesi. Sono disponibili in formato poster, con e senza cornici e tra le città del mondo troverete New York, Londra, Parigi, Berlino, Oslo, Stoccolma e Copenaghen.

 

TABLEÀ

Sempre su Auguststraße (in questo caso al numero 58) c’è un negozio meraviglioso in cui avrei comprato praticamente tutto. Si tratta di TABLEÀ dove potete trovare accessori, complementi, tessili e tanti altri oggetti fatti a mano con materiali naturali. Un’atmosfera tra il minimal, in nordico e lo stile Raw. Tra i miei preferiti, senza dubbio le lenzuola in lino, i cucchiai in legno di ulivo e le grosse ciotole in ceramica bianca dal gusto giapponese.

 

MINIMUM

Anche da Minimum, che si trova in Prinzenstrasse 85C potete rifarvi gli occhi con i migliori marchi del design. Il punto di forza sono i loro pezzi di design creati dal marchi e  realizzati in collaborazione con rinomate aziende e designer. 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

1 Comment

  • Reply DESIGN - GUIDA ALLO SHOPPING DI AMSTERDAM - Il Pampano - interior | lifestyle | kids

    […] di una breve visita. Dopo aver scritto la guida per lo shopping di design di Bruxelles e la guida di Berlino, oggi vi porto in giro […]

    22 febbraio 2018 at
  • Leave a Reply