Follow:
Browsing Category:

kids design

    KIDS, kids design, toys

    PANTONE EMERALD – tappeto deuz

    Eccomi di ritorno, quest’anno le feste di Natale sono state all’insegna di imprevisti, influenza e altri malanni fastidiosi che non ci hanno permesso di godercele al 100%. Per fortuna eravamo tutti insieme, al mare dai nonniGi e la piccola si è divertita e ha fatto indigestione di coccole e regali. Sono contenta di aver ripreso la routine e dopo due giorni di full immersion nelle pulizie eccomi di nuovo operativa davanti al pc.
    Per il primo vero post dell’anno ho scelto qualcosa che sicuramente è in linea con il colore dell’anno, avete presente il tanto famoso Pantone emerald o 17-5641 TCX ?

     

    Si tratta di uno dei tappeti TAPIKID progettati da DEUZ, tutti coloratissimi e bellissimi. Realizzato con cotone 100% bilogico e stampato con inchiostro atossico misura 125 x 125 cm. Facile da ripiegare, può essere riposto nella sua piccola borsa in cotone e soprattutto è lavabile in lavatrice a 40°.

    DEUZ

     

     

    Share:
    KIDS, kids design

    BED TIME STORIES – questo si che è un letto

    Questo progetto di lettino per bambini mi era capitato sott’occhio mesi fa ed ora che sono alla ricerca di un nuovo giaciglio per la piccola ho deciso di proporvelo. In realtà dovrebbe essere ancora un prototipo, ma vista la qualità dei materiali e del design, meriterebbe davvero di entrare in produzione. Bedtime stories è un letto polifunzionale adatto ai bambini dai 4 ai 12 anni circa e progettato da Ridder & Clown. Io lo trovo fantastico.
     

    Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    PEDALANDO E NON SOLO

    Questa è stata una di quelle mattinate che ti fanno arrivare stanca già all’ora di pranzo. Complice il furto della bici di papàGi con annesso seggiolino, abbiamo dovuto sbrigare una serie di incombenze in giro per la città con il passeggino. Quando si è di fretta è decisamente più facile piazzare la pupa sul quattro ruote e raggiungere poste e uffici il prima possibile.
    Appena saranno finite le trasferte al mare, la mia bici dovrà tornare operativa e provvista di un nuovo seggiolino posteriore visto che ormai Gi ha acquisito un peso considerevole e la soluzione anteriore intercambiabile non fa più per noi. Gironzolando sul web in cerca di qualche soluzione in tema bicicletta mi sono imbattuta in alcuni oggetti interessanti.
     La prima soluzione è a dir poco geniale e se non fosse per il prezzo alto lo comprerei subito. Si tratta di Taga un vero e proprio passeggino-bicicletta pluri premiato nei concorsi di design . Cos’ha di speciale?

    Read more

    Share:
    KIDS, kids design, toys

    CAROLINE GOMEZ

    Caroline Gomez l’ho scoperta alcuni mesi fa ma non avevo ancora deciso quando fare un post su di lei. Oggi, complice il tempo e quest’aria malinconico mi sono ricordata di lei e della carica di energia dolce e delicata che mi ha pervaso la prima volta che sono capitata nel suo sito. Il sottotitolo è : natural e slow design e non poteva essere altrimenti. Calma, aria pulita, allegria, menta, anice e ciliegia, questo quello che mi viene in mente quando guardo le immagini. Qui due progetti dedicati ai piccoli una tenda facilissima da ricreare e un banchetto per i negozietti dei piccoli.. Tanto bianco e una spruzzatina di arancio, fucsia, lilla e azzurro anice sono un vero marchio di fabbrica.

    Image of LA TENTE

    Share:
    KIDS, kids design

    DORMIRE NELLA CULLA – TRE PROGETTI INTERESSANTI

    Quando ho iniziato a scrivere il blog sapevo che parlando di lettini, culle e altri oggetti di puericultura mi sarei trovata in un tema spinoso. Il motivo è semplice e dettato dalle mie convinzioni e dall’esperienza di mamma.
    Sicuramente non troverete recensioni di lettini con le sbarre, ho sposato da tempo l’idea che siano più uno strumento di tortura che un caldo giaciglio, non a caso producono una vastissima scelta di materassini per evitare che il piccolo urti la struttura. Troverete solo soluzioni “montessoriane”, quindi lettini privi di sbarre, con un altezza tale da evitare rovinose cadute, ed essere accessibili anche ai bimbi più piccoli.
    Il tema della culla è ancora più controverso. Appena nata la piccola mi sono chiesta se fosse davvero utile la culla, visti i costi ed il tempo di utilizzo limitatissimo. la mia risposta? La soluzione più semplice sicuramente rimane il co-bedding, ma se non volete dormire con il piccolo la culla è un oggetto indispensabile. Quale alternativa allora per chi non vuole o non se la sente di dormire con il pupo? Eliminando l’opzione carrozzina che è tutto tranne che igienica, visto che assorbe tutto l’inquinamento che ci circonda anche abitando nel più verde e salubre paesello di montagna, vi propongo alcune soluzioni.

    Koo -Lunar

    Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    STICKERS di FLAVIA RUOTOLO

    Flavia Ruotolo è entrata nelle mie amicizie virtuali qualche mese fa tramite contatti comuni e mi ha subito colpita. Illustratrice, designer e artista ha una capacità di sintesi grafica davvero eccezionale. I primi lavori che ho apprezzato sono le sue magliette per bambini, semplici e di grande effetto, le trovate nello shop online. Sul suo sito ho poi addocchiato il libro per bambini Zoo (stupendo edito in Francia ma disponibile su amazon). All’interno del KidsroomZoom!2 ha presentato la sua collezione di stickers in stoffa eco-friendly creati per Peridea. Kids in Kitchen, questo il nome e nato da “Dinner is ready” un progetto del gruppo unduetrestella presentato allo scorso Playtime di Parigi. Gli stickers sono disponibili in tre composizioni (breakfast, cooking, kitchen garden) e due formati (25x25cm e 50×50 cm).
    Li trovo davvero particolari e divertenti, sicuramente piaceranno a tutti i bimbi che, come la piccolaGi  sono i veri chef della famiglia.

     

    Share: