Follow:
Browsing Category:

kids design

    KIDS, kids design

    TITOO FOR YOU – tatuaggi temporanei

    Una delle mie grandi passioni, poco sbandierata in effetti, sono i tatuaggi. Amo le grandi carpe giapponesi allo stesso modo dei tatuaggi minimal e stilosi. Purtroppo ho tante allergie (anche ad alcune tinte)  e per la paura di una reazione della pelle ho sempre rinunciato a decorarla in modo permanente. In mio soccorso sono arrivati i tatuaggi temporanei Titoo for youQuella sul metro pensavate che si sarebbe tirata indietro?
    tattoo

    Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    Novità kids – FERM LIVING

    In questi giorni ho finalmente rimesso mano allo camera di Ginevra, ormai anche lei aveva perso le speranze. Alla fine ho scoperto che devo dare retta all’istinto. Infatti quello che mi bloccava, perché non mi convinceva, era la posizione  dell’armadio. Appena arrivati in casa l’avevo messo nel posto che mi sembrava più ovvio, ma già cambiando il letto ho scoperto che lì, non valorizzava lo spazio.  In questi giorni vi farò vedere meglio il progetto!

    Cercando idee per la parete dietro al letto, solito dilemma tra carta da parati e stickers, ho dato un ‘occhiata al sito di Ferm Living in particolare nella sezione kids room dove ci sono tante novità.

    ferm living 4 Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    MIMI’LOU

    Per portare un po’ di colore e allegria in questa giornata super piovoso, ho deciso di parlarvi di un brand che amo moltissimo. Spesso inserisco stickers e cuscini nelle moodboard e nei progetti, però stranamente, non gli ho ancora dedicato lo spazio che si merita. Davvero mi meraviglio di questa cosa, ma corro a rimediare. Oggi entriamo nel mondo colorato e delicato di MIMI’lou.

    mimi lou 1 Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    DAL GIAPPONE I COLORI SENZA NOME

    Questa giornata è partita davvero in salita, incombenze familiari e di lavoro non si sposano bene con l’influenza che mi sto simpaticamente trascinando dal week-end. Visto che, a parte i momenti in cui il brufen mi riporta alla normalità, non riesco ad essere produttiva e lucida come vorrei, ho deciso di darmi alle cose pratiche per le quali non devo pensare troppo. Una di queste è cercare di risolvere il problema della stampante che ha deciso di dare errore di stampa senza nessun codice, così per lasciarmi nel limbo. Dopo aver pulito tutto, testina compresa, sono entrata nel circolo vizioso… Ricompro tutte le cartucce e vedo se riparte? Cambio la testina che forse è andata? O visto la spesa generale mi conviene buttare tutto e cambiare stampante? Datemi consigli! In questo momento amletico, mi ritrovo anche con una magnifica manicure color pece con sfumature blu che ricopre i polpastrelli. Ecco tanto per dire a quelli che mi incontreranno oggi pomeriggio (perchè credo non se ne vada così facilemente) fidatevi, non sono passata dalla questura stamattina.

    Ma tutto questo parlare di macchie e colori mi ha fatto tornare in mente un bellissimo progetto, di cui in rete si è parlato molto la scorsa settimana. Il progetto dei designer giapponesi Ima Moteki che ha come obiettivo rivoluzionare il metodo di apprendimento dei bambini nei confronti dei colori.  I designer hanno lanciato una scatola di tempere senza nomi dei colori. Design candido e logo free. Solo piccoli cerchi colorati consentiranno ai piccoli pittori di capire la composizione cromatica. I cerchietti avranno dimensioni diverse in base alla percentuale di tinta da utilizzare per ogni singolo colore. In questo modo i bambini saranno aiutati nella comprensione di come sono fatti i colori, della differenza tra colori primari e complementari. I colori verranno prodotti da questa azienda, la scatola sarà composta da dieci tubetti, per dieci gradazioni diverse di colori (compresi i tre primari).

    tubetti-colore-1 Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    MOONFLOWER CRADLE &KIDS CARPET – Selene Tunesi

    La scorsa settimana mi sono messa d’impegno è ho cominciato i lavori di restyling della casa. Ci vorrà del tempo, lo so, ma poco per volta riuscirò a sistemare tutte le stanze della casa. Mi sono anche ripromessa che questo non comporti una dilatazione delle pubblicazioni, quindi eccomi nuovamente qui, tra una sedia da sverniciare e un letto da dipingere.

    Oggi volevo mostravi un bellissimo progetto visto a Homi, una culla bianchissima in cuoio rigenerato della designer milanese Selene Tunesi. Il suo nome è Moonflower ispirato a un fiore bianco e setoso che sboccia di notte.

    culla-2-parete Read more

    Share:
    KIDS, kids design

    SEREMINI – Serena Viola

    Mi giro un attimo e mi accorgo che sono passati dieci giorni dall’ultimo post. Vi confesso che ho avuto un week end davvero impegnativo e che mi ha portato via tante energie, ma tutti questi giorni sono davvero troppi… anche perché ho davvero tante cose da mostrarvi prima dell’inizio delle vacanze.
    Mentre ero a Parma per il Master, ho ricevuto una mail di una bravissima e sensibile illustratrice ed è bastata una frase per farmi innamorare del suo progetto. Lei è Serena Viola e il progetto di cui parlo è SEREMINI.

    SEREMINI 3 Read more

    Share: