Follow:
Browsing Category:

LIFESTYLE

    LIFESTYLE, travel

    Zoo Berlin e Tierpark

     

    Come vi avevo accennato nell’altro post su Berlino, durante la nostra permanenza abbiamo deciso di accontentare Ginevra portandola a visitare i due Zoo della città. Premetto che non sono una grande appassionata, gli animali li voglio vedere liberi nel loro habitat, ma capisco anche la passione dei bambini e la voglia di poter vedere da vicino gli animali che amano tanto. Dopo averne visitati altri, devo spezzare una lancia a favore dello Zoo Berlin e del Tierpark ,perché hanno creato un ambiente il più possibile compatibile fisiologicamente e psicologicamente alle specie animali presenti. Read more

    Share:
    LIFESTYLE, travel

    BERLINO CON BAMBINI

    La scuola è ricominciata e il lavoro riprende ritmi normali. Dopo aver passato una buona fetta d’estate al mare, in Liguria, abbiamo deciso di concederci qualche giorno a Berlino. Ginevra cresce e così anche la sua resistenza nel camminare (ha macinato più di 30 km a piedi) e siamo riusciti a vedere molte cose, anche se non tutto. È una città grande e decisamente family friendly, nel consegue che ci sono tantissimi musei, attività e attrazioni per bambini e ragazzi. Abbiamo cercato di vedere le mete più turistiche, luoghi e musei adatti a lei e ovviamente i negozi di design della città.

    Berlino è una città che si gira facilmente con la bicicletta, vista la grande quantità di piste ciclabili ma abbiamo fatto anche la Berlin Welcome Card. Abbiamo scelto quella da 72 ore per le aree cittadine ABC in modo che coprisse anche il tragitto da e verso l’aeroporto di Schönefeld. Con la Berlin Welcome Card si viaggia su tutti i mezzi. bus, tram, treni e metro (Ginevra viaggiava gratis) e ci sono molti sconti per Musei e attrazioni oltre a quelli su ristoranti e attività commerciali. Read more

    Share:
    creativi, Guest post & Interview, LIFESTYLE, Sponsored post

    STRING ART – Mamma Barbara & Mr Alpha

    Oggi ritorna la rubrica delle interviste e vi presento una coppia di creativi uniti nella vita e nel lavoro. Con Barbara ci siamo conosciute lo scorso autunno durante il Mondo creativo di Bologna, abbiamo parlato a lungo dei suoi progetti e di una nuova idea che stava prendendo forma. Poco dopo, insieme al marito Valerio ha deciso di lanciarsi in questa nuova avventura creativa basata sulla String Art.

    Non sapete di cosa si tratta? Ce lo spiegano Mamma Barbara & Mr Alpha, i protagonisti dell’intervista di oggi. La String Art è una tecnica che prevede un intreccio di fili, una trama, che corre tra chiodini fissati su un supporto. Se volete sapere di più del loro lavoro, oltre a leggere l’intervista, potete ammirare i loro lavori dal vivo.  Read more

    Share:
    LIFESTYLE, ricette

    ALIMENTAZIONE IN EQUILIBRIO

     

    L’anno scorso ho passato una giornata entusiasmante a Torino, ospite di Manualmente Primavera e ho conosciuto una persona meravigliosa, Rossella Benetollo. Insiema a Rosanna (le trovate su facebook come Rossenrose) mi ha mostrato le cose meravigliose che creano con la carta (oltre a tanti altri materiali) e che trasformano in allestimenti da sogno. Tra una chiacchiera e un’altra ho scoperto che Rossella è una Graphic designer e che aveva da poco pubblicato un libro di ricette, Alimentazione in equilibrio. Read more

    Share:
    creativi, Guest post & Interview

    ARBANELLA – BEATRICE MINUTO

    Galeotta fu una foto della mia amica Simonetta Chiarugi aka Aboutgarden. É così che ho conosciuto le ceramiche di Beatrice Minuto mente e cuore di Arbanella. Stavo ammirando le sue composizioni e appare lui, un piatto sui toni del grigio che mi ha fatto innamorare. Tracce geometriche, colori tenui e forma volutamente imprecisa. Un opera semplice ma evocativa e concettuale. Ovviamente dal quel giorno seguo il suo lavoro e ho deciso di scriverle per coinvolgerla in una piccola intervista per conoscerla meglio e conoscere meglio il suo lavoro.
    Read more

    Share:
    LIFESTYLE, vita da blogger

    DI QUANDO NON SI TROVA IL TEMPO

    Mi sembra sempre impossibile quando leggo la data dell’ultimo post e mi accorgo che è passato quasi un mese. Forse dovrei scrivere “volato” perché il termine rende sicuramente meglio l’idea.  Da Marzo non ho avuto un’attimo di tregua e il blog ne ha risentito. Da un lato mi arrabbio sempre quando non riesco ad essere costante nella scrittura, dall’altro devo metter in conto che non sono wonder woman e che le ore giornaliere sono soltanto 24. In questi mesi sono stata impegnata con il lavoro (fortunatamente) e mi sono messa al lavoro anche in casa mia per finire alcuni lavori che erano in stand by da secoli…

    Sono contenta perché ho finito la camera di Ginevra e ho quasi terminato la veranda che mi perseguitava dal primo giorno in cui siamo entrati in questa casa. Restano da completare il pavimento e le tende a rullo ma ormai vedo la fine. Sicuramente vedrete presto il risultato. Dalla fine di maggio è anche arrivata la nostra amichetta pelosa, Viola che sta stravolgendo le nostre giornate. Non ho più bisogno della sveglia, visto che lei alle 6:30 è pronta per la colazione… anche se la routine si protrae anche nei weekend…. argh!

    Poi è iniziata l’estate che, in città non è mai una vera meraviglia. Ginevra per ora è al campo estivo ma non vedo l’ora che sia la prossima settimana per fare la prima fuga al mare. Mi porterò il lavoro dietro, come sempre, ma almeno la sirenetta avrà tempo di abbronzarsi un po’.

    In questi giorni ho deciso anche di pianificare un restyling dello studio. Non ci sono grossi lavori da fare ma ho bisogno di rioganizzare librerie, mensole e tutto lo storage perché inizia ad esserci troppa confusione. Ho bisogno di archiviare un sacco di riviste e altre scartoffie del lavoro. Dopo aver fatto decluttering sulla veranda e anche in camera da letto, la prossima tappa è lo studio.

    Luglio sarà sicuramente un mese dedicato all’ordine. Voglio fare ordine nel computer, nello studio e nelle mie giornate che devono tornare ad essere più produttive e anche metodiche.  Voglio prendermi anche un po’ di tempo per me stessa e per la fotografia che in questo periodo ho proprio accantonato. Non riesco nemmeno a pubblicare con costanza su Instagram, figuriamo prendere in mano la reflex. Caldo o non caldo, Luglio sarà un mese zen! Ci vediamo domani con un nuovo post!

    Share: