Follow:
Browsing Category:

DIY

    DIY, MY HOUSE, styling

    UNA BILLY COME TESTIERA DEL LETTO

    Vi ricordate la foto un po’ criptica pubblicata su Instagram qualche giorno fa? Finalmente ho terminato il mobile dietro la nostra testiera del letto. Quando abbiamo invertito le camere, ho deciso di ruotare il letto e sistemarlo in mezzo alla stanza. Questo ha permesso di ridimensionare e rendere più proporzionato lo spazio, vista anche la presenza di un doppio armadio. Ho creato una mini cabina armadio all’ingresso delimitata da quello bianco e dalle librerie Billy di Ikea.

    TESTIERA 2 Read more

    Share:
    DIY, MY HOUSE

    RELOOKING DI UNA SEDIA

    La scorsa settimana, ho deciso di cominciare i piccoli lavori DIY che riguardano la mia camera da letto. Prima di dedicarmi alle pareti, dove vi confesso sono ancora indecisa sul da farsi, mi sono divertita a personalizzare e cambiare look ad alcuni complementi. Ho cominciato con la sedia anni cinquanta della nonna che aveva davvero bisogno di un relooking.

    SEDIA 4

    Read more

    Share:
    DIY, MY HOUSE

    BICICLETTA DECORATA CON I WASHI-TAPE

    C’è un oggetto che ha seguito tutti i nostri traslochi per l’Italia, da Roma a Novara, passando per Milano… si tratta della mia bicicletta. Ormai ha più di sei anni e in tutto questo tempo, oltre ai furti parziali di sellino e seggiolini vari e a qualche piccolo incidente è stata spesso sotto le intemperie. Il risultato è un po’ di ruggine qua e là e qualche ammaccatura che la rende davvero vissuta.

    Due anni fa, complice la mia amica Anabella, ho deciso di rimetterla un po’ posto decorandola con vari masking tape colorati che l’hanno resa subito particolare e originale. In questo periodo ho continuato ad usarla costantemente (fortunatamente è il mio principale mezzo di trasporto) estate e inverno, sotto la pioggia e soprattutto sotto il sole. Già quest’inverno avevo notato che aveva bisogno di un relooking e lo scorso weekend mi sono messa all’opera.

    BICICLETTA WASHI TAPE Read more

    Share:
    DIY, MY HOUSE

    LAMPADA SOSPESA DIY

    Ormai un mese fa sono partita per una mini vacanza a Copenhagen e Malmö, ovviamente ho visitato musei e attrazioni varie ma ho condito tutto con tappe nei miei negozi preferiti di home decor. Purtroppo, causa bagaglio a mano e oggetti non presenti negli shop, sono tornata forse con un terzo di quello che avrei voluto comprare, pazienza.

    Ovviamente avevo alcuni obiettivi precisi, tra cui trovare una soluzione per la luce da sistemare sul mio comodino. On line ho trovato tantissimi spunti e proprio per questo non volevo copiare pari pari le idee altrui, soprattutto cercavo un supporto per fissarla, visto che i miei soffitti sono altissimi e non avrei potuto ricreare l’effetto della lampada che scende dall’alto.

    Alla fine ho comprato una bellissima lampadina con fondo cromato, un sistema con cavo in tessuto nero e porta lampada anche questo cromato da Søstrene Grene e per finire ho hackerato un supporto per piante nero di Lagerhaus.

    lampada 1

    Questo è il risultato. Le foto sono veramente brutte, chiedo venia, ma in questo momento la mia camera è perennemente al buio ( senza contare che piove da due giorni). Appena spunterà un po’ di sole vedrete altre foto, soprattutto della camera che è quasi finita. Ci sono ancora un po’ di cose provvisorie tra cui i comodini ma conto di concludere entro Pasqua visto che mi devo dedicare alla camera di Ginevra. Prossimo step, recuperare una scala molto, molto alta per montare le tende.

    lampada 3

     

    lampada 1 copia

     

    Share:
    DIY, MY HOUSE

    CHRISTMAS PACKAGES

    Probabilmente qualcuno penserà che sono uscita con la capoccia, ma non ci posso fare nulla, mentre cercavo idee per i pacchetti di Natale, ho già deciso di che colore sarà il prossimo … sono senza speranza, lo so. Comunque, prima di sfornare il classico post con i regali consigliati (e che vi preannuncio è previsto per giovedì) ho pensato di darvi un po’ di idee per i pacchetti di Natale, in particolare quelli dei più piccoli. Carte colorate, tags divertenti, decorazioni e carte bianco e nero, calligrafia e origami.

    Proprio oggi la mia amica Rita postava una bellissima foto su Instagram con questa didascalia: Nonostante il pacchetto venga ignorato o distrutto nel giro di pochi secondi, non rinunciamo a impacchettare. Forse perchè impacchettare vuol dire regalare tempo; non si impacchetta per ricevere un grazie (per quello c’è il regalo), l’impacchettamento è “puro bene” generoso e gratuito”.
    Non saprei esprimere meglio il concetto. Mi riporta alla mia infanzia e adolescenza, in cui aspettavo il Natale solo per incartare i piccoli doni che avevo preparato per la mia famiglia.

    IO6A5697_sm

    Vi bastano carte tinta unita, cordino, qualche perlina e delle tags a forma di pallina. Queste sono dei free printable di Fellow Fellow.

    Read more

    Share:
    DIY, MY HOUSE

    DECORAZIONI PER L’ALBERO DI NATALE

    Finalmente ho cominciato a decorare la casa. Quest’anno ho deciso di puntare sull’abbinamento bianco e nero (che amo tanto e fa da padrone in casaGI) e di dedicarmi al riciclo e ai lavori DIY, alcuni in compagnia di Ginevra. Stamattina, tra l’altro, letto questo articolo di Greenme sulle condizioni di lavoro di chi produce (in Cina) gli addobi. Che dirvi, sono ancora più felice e contenta del mio Natale all’insegna del riciclo.
    Intanto faccio un piccolo passo indietro per ringraziare la mia amica Susanna che mi ha regalato l’albero.  Fino all’anno scorso ero solita comprare quello vero perché lo adoro e mi riporta all’infanzia. Però c’è un però… Ho sempre acquistato quello di Ikea perché, terminate le feste, si può riportare (nell’80% dei casi morto!) per essere riciclato.
    Quest’anno ho deciso che l’albero doveva essere più grande, visto che il living lo consente e l’idea di acquistare un albero in un garden e doverlo poi buttare, perché a me muore sempre e non ho una stufa o un camino in cui sacrificarlo, non mi andava giù. Quindi largo all’albero finto di seconda mano!
    Piano piano vi mostrerò tutti i lavoretti e per cominciare vi spiego come ho deciso di decorare l’albero.  Nelle foto è ancora in work in progress ma alla fine sarà composto da:
    – Palline trasparenti, bianche lucide e bianche opache (tutte le forme sono ben accette)
    – Palline nere (ovvero quelle vecchie rosse dipinte con la bomboletta)
    – Lucine (altrimenti per me non è Natale)
    – Decorazioni fai da te in MDF
    – Ghirlanda in cartone
    deco 1

    Read more

    Share: