Follow:
LIFESTYLE

DESIGN – GUIDA ALLO SHOPPING DI AMSTERDAM

Copenhagen e Amsterdam sono in assoluto le due città che amo di più e appena posso e trovo un biglietto aereo conveniente, cerco di tornarci. Ad Amsterdam sono andata la scorsa primavera, complice la trasferta belga (infatti è a poche ore di viaggio da Bruxelles) quindi non ci siamo fatti scappare l’occasione di una breve visita. Dopo aver scritto la guida per lo shopping di design di Bruxelles e la guida di Berlino, oggi vi porto in giro per Amsterdam.

Il mio tour parte da una strada in cui mi trovo a passare ogni volta che sono in città. È quasi scontato dire che una passeggiata tra i canali di Amsterdam è  un rito irrinunciabile. Haarlemmerdijk è proprio a ridosso di una zona della città che amo molto in cui incontrerete un piccolo ponte levatoio, tante houseboat e case con i patii direttamente sul canale. Su questa strada c’è anche il mio ristorante indiano preferito.

REDSTORED

Redstored è in Haarlemmerdijk 39 ed è un piccolo concept store con gli infissi tutti rossi. Qui potete trovare vestiti, accessori, cartoleria, oggetti per la casa, riviste e tanto altro.  Redstored  vende prodotti unici, concentrandosi soprattutto su designer di talento e piccole etichette, offrendo loro una piattaforma per lanciare i loro prodotti e la loro vision. Il gusto è tra l’hipster e il minimal ma quello che è certo è che troverete tanto artigianato, prodotti  innovativi e collezioni in edizione limitata. Come vi dicevo, potete trovare anche riviste tra cui Kinfolk.

 

ATELIER SUKHA

Se proseguite lungo la strada incontrerete Atelier Sukha che è in Haarlemmerstraat 110. Pensate ad un luogo dai colori e materiali naturali. Cotone, legno chiaro, carta e ceramiche sono l’anima di Atelier Sukha, regno di tesori artigianali provenienti dal Nepal e altre parti del mondo. Se andate sul sito vi renderete conto di cosa sono le ceramiche e le farfalle volanti del Nepal, le noci di cocco balinesi, i cesti africani e le ciotole e piatti di legno dall’India. Potete infatti acquistare online oppure dare un’occhiata e lasciarvi ispirare dal loro magazine/blog.

 

DILLE & KAMILLE

Che lo adoro lo sapete già, stessa cosa per Ginevra. In questo viaggio abbiamo fatto il bis (prima Bruxelles e poi Amsterdam) e abbiamo comprato un sacco di cose carine compresi i coltelli di legno e tante cartoline per la cameretta. Dille & Kamille si trova in Nieuwendijk 16.

 

HEMA

Proseguite e continuate su Nieuwendijk  (è molto lunga) verso Piazza Dam. In Nieuwendijk 174-176 troverete un grande negozio della catena olandese Hema. Intanto vi anticipo che in questo negozio su due piani è presente anche una zona caffetteria, un’ottima scusa per fare una pausa o per posteggiare, ehehhhe, mariti e figli che non hanno voglia di seguirvi nello shopping.  Da Hema troverete tantissimi oggetti per la casa e cartoleria a prezzi piccolissimi. Oltre a questo, ci sono anche abiti per tutta la famiglia, soprattutto per i bambini, davvero stilosi e divertenti. Hema vende anche online ma, ultimamente, non spedisce più in Italia purtroppo.

 

SØSTRENE GRENE

Non credo serva più spiegarvi cosa trovate su Søstrene Grene, ormai lo conoscete. Ad Amsterdam c’è un piccolo negozio poco distante da Hema, in Nieuwendijk 219. In questo store ho trovato tanta cartoleria oltre agli ultimi arrivi per la casa.

 

SISSY-BOY

Proseguite e quando arrivate in Piazza Dam prendete la prima strada a destra, vi troverete davanti Sissy-boy. La prima volta che sono entrata in un negozio Sissy-Boy non avevo ancora Ginevra ma quando ho visto i capi d’abbigliamento per i bambini me ne sono innamorata subito. Da Sissy-boy, che trovate su Nieuwezijds Voorburgwal 182 troverete vestiti ma anche prodotti per la cura del corpo, bevande e cibo oltre ad una selezione di oggetti per la casa.

 

IT’S A PRESENT

Non molto lontano da Sissy-Boy, precisamente in Gasthuismolensteeg 4 c’è It’s a present!, un concept in cui mi ha trascinato Ginevra in cerca di Squishy. In verità ci sono tanti gadget ma anche tante proposte per la casa, tra marchi conosciuti e piccole scoperte.

 

THE WEELDAAD – REESTRAAT

In pieno quartiere delle 9 vie, precisamente su Reestraat 1 c’è questo bellissimo negozio per gli amanti del vintage e dello stile industrial. The Weeldaad ha anche una sua linea di complementi e tessili in cui combina tecniche tradizionali e materiali naturali. Ogni oggetto di The Weeldaad è unico e ha una storia da scoprire oltre che origini speciali.

 

PLUK

Praticamente dall’altra parte della strada, in Reestraat 19, c’è uno dei miei posti preferiti di Amsterdam ovvero Pluk. In verità è anche il posto preferito di Ginevra, che da amante dei dolcetti e di golosità, quando entra qui dentro si mangerebbe tutto quello che ha davanti. Da Pluk ovviamente non trovate solo leccornie ma tanti oggetti per la casa da acquistare. Insomma qui sono tutti accontentati!

 

360 VOLT

Dopo esservi rifatti occhi e palato da Pluk, girate a sinistra su Prinsengracht troverete 360 volt. Questo negozio è il regno delle lampade industriali, non potete capire che tesori ci sono qui dentro. Da 360 volt, in Prinsengracht 397, potete trovare lampade industriali smaltate, oggetti luminosi, cavi elettrici in tessuto… anche qui bisognerebbe avere un camion per portarsi a casa tutto. Fate solo attenzione che il negozio non è aperto tutti i giorni e in alcuni giorni riceve solo su appuntamento.

 

MENDO

Continuate lungo la strada fino alla prima traversa a sinistra e troverete Mendo, una libreria pazzesca. Mendo è in Berenstraat 11 ed è il regno dei libri e volumi di arte, design, fotografia e lifestyle. Qui potrete trovare tutti i libri meravigliosi che popolano le librerie immortalate su Pinterest.

 

KO

Poco più avanti è la volta del concept store KO. Situato in Wolvenstraat 9, questo negozio è sinonimo di articoli di moda e design di ogni tipo e fascia di prezzo. Da KO troverete oggetti come lampade, tappeti e stoviglie, design per bambini, moda e accessori come borse, gioielli, orologi, e anche libri, oltre a prodotti alimentari e prodotti per l’infanzia.

 

LOCALS

Proseguite lungo la strada superando due canali  arriverete in un punto cruciale con tre negozi uno in fila all’altro. Il primo è in Spuistraat 272, si chiama Locals e, come dice il nome, è incentrato sul design made in Holland. Qui troverete design ma anche borse e gioielli di designer e marchi locali. Se entrate da Locals vi accorgerete che i prodotti nel negozio hanno una storia speciale, sono spesso fatti a mano, autentici e di buona qualità.

 

NUNC INTÉRIEUR

Andando avanti troverete un’altro concept store imperdibile, Nuc Intérieur. Il negozio è in Rosmarijnsteeg 7, e mi piace molto perché sa mixare alla perfezione il design nordico con oggetti etnici e fair trade. Da Nuc Intérieur ho acquistato delle candele, dei quaderni ma ho lasciato il cuore dietro ad alcuni vasi in vetro e ad altri oggetti davvero troppo voluminosi per il mio bagaglio.

 

DEPOT 304

Proseguite e all’angolo tra Rosmarijnsteeg e Nieuwezijds troverete Depot 304. L’indirizzo preciso è Nieuwezijds Voorburgwal 304. Anche qui accessori per la casa, design per bambini, accessori, vestiti e gioielli.

 

ATHENAEU NIEUWSCENTRUM

A questo punto dirigetevi verso Spui, il regno dei mercatini delle pulci e delle bancarelle di stampe e libri. In questa zona, precisamente Spui 14,  troverete Athenaeum Nieuwscenterum in cui acquistare riviste di interior olandesi e internazionali. Neanche a dirlo da Athenaeum Nieuwscentrum trovere Flow, Cereal magazine, Kinfolk e altri leggerissimi tomi da riportare a casa!

 

MINT MINT MALL

A questo punto vi faccio ritornare indietro per Huidenstraat prima e Runstraat poi (è la parallela di Wolvenstraat in cui c’è KO) per fare un salto da Mint Mint Mall. Adoro questo piccolo concept-store in cui si trovano tanti oggetti per la casa ma anche un’ottima selezione di abiti per tutta la famiglia. Mint Mint mall si trova su Runstraat 27.

 

THE FROZEN FOUNTAIN

Come ultima tappa, anche se vi accorgerete che in città ci sono una marea di negozi e concept store meravigliosi, vi riporto su Prinsengracht al numero 645, per fare un salto da Frozen Fountain. La cosa davvero interessante è che il negozio mantiene stretti contatti con i designer delle varie accademie d’arte olandesi e estere. Questo produce una collezione davvero dinamica. Da Frozen Fountain trovere anche un’ottima selezione di marchi del design internazionale.

 

Spero davvero che questa guida vi sia piaciuta e vi sia di aiuto per la vostra prossima visita ad Amsterdam. Siccome i negozi sono tanti ho creato questa cartina in pdf che potete scaricare e stampare per avere sott’occhio la posizione di ogni negozio. Vi basta cliccare sull’immagine!

 

CLICCA L’IMMAGINE PER SCARICARLA IN ALTA DEFINIZIONE

 

Vi chiedo un’ultima cosa, dopo Bruxelles, Berlino e Amsterdam, di quale città vorreste che parlasse la prossima guida? Stoccolma, Malmö o Copenhagen?

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply