Follow:
KIDS

LOOK OF THE ROOM 15

Buongiorno a tutti, finalmente qualche raggio di sole attraversa le mie finestre e mi sussurra che forse la primavera sta arrivando davvero. In attesa di una conferma e sperando che non le venga in mente di trasformarsi nuovamente in inverno, ecco l’appuntamento con i look of the room. Nella mia board di pinterest ho ritrovato questa immagine che mi ha colpito, i colori e l’atmosfera sembrano proprio rispecchiare questi giorni in bilico tra inverno e primavera.
Un particolare in più, il muro effetto lavagna  che vorrei riproporre nella nuova cameretta della piccola.
1 Letto sundvik dipinto rosso   –   2 Stickers woodland   –  3 Borse kids crochet
4 Norm 12 large  –  5 lampada Smila Blomma    –   6 Scaffale expedit bianco
7 Grucce baby assortite  –   8 vernice effetto lavagna  –   9 Abito a pois
10 Valigette con pecorelle   –   11 tappeto fucsia crochet   –  12 Tende alvine spets

Potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

6 Comments

  • Reply Tulimami

    Molto carina come sempre!

    21 marzo 2013 at
  • Reply monica verna

    la vernice lavagna è bellissima anche per gli oggetti.
    A Natale ho dipinto con la venice lavagna diverse scatole dove all'interno ho messo i regali personalizzati per le mie amiche con sopra scritto con il gesso un'aforisma che le rappresentava:"momento di relax" per la mia amica sempre di corsa con un bel libro, una candela profumata, e un sacchettino con un tè profumatissimo ai frutti di bosco; all'amica freddolosa un paio di guanti in lana e un cappello coloratissimi e così via …..ogni tanto vernicio di nero qualcosa perchè mi piace poi scriverci sopra con il gesso( la mia lavagna accanto alla scrivania fatta con un asse, il portapenne,il portaposta…. ho iniziato l'argomento sul mio blog homely-monica.blogspot.it ma sicuramente lo riprenderò.scusa il commento lunghissimo…..

    21 marzo 2013 at
    • Reply Simona

      Vedo che mania lavagna impazza proprio!

      21 marzo 2013 at
  • Reply Lallabel

    Allegra e semplice!

    21 marzo 2013 at
  • Leave a Reply