Follow:
KIDS

ORIGAMI – LITTLE ORGANIC APPAREL

Dopo un po’ di tempo, torno a parlare di abiti per bambini e lo faccio presentandovi Origami un meraviglioso progetto di abiti, realizzati in fibra di latte.

La fibra di latte è una fibra naturale che si ricava dalla caseina (la proteina del latte) provienente dal latte di recupero (cioè latte scaduto o scartato dai rigidi standard della produzione alimentare). È una fibra  leggera, morbidissima, anallergica, antibatterica, traspirante e garantisce un rapido assorbimento del sudore, grazie alle sue proprietà termo-regolatrici.

L’idea di realizzare un filato dal latte è dell’ingegnere Antonio Ferretti che nel 1935 riuscì, partendo dalla caseina, a creare una fibra che simulava le caratteristiche della lana . Nacque così il Lanital, ahimè messa subito da parte, preferendo le nuove fibre sintetiche derivate del petrolio. Purtroppo non era abbastanza resistente e anche troppo costosa rispetto a quelle sintetiche. La ritrovata sensibilità ambientale degli ultimi anni e le nuove tecnologie hanno permesso un ritorno della fibra di latte.

Questo materiale è anche idratante, protegge dai raggi UV ed è compostabile (una volta terminato il suo utilizzo può essere trasformata in compost).

A credere in questa ottima fibra naturale ci sono le tre donne imprenditrici menti del brand Origami – little organic apparel. Origami produce abbigliamento per neonati da 0 a 24 mesi realizzato in fibra di latte e cotone organico. Le fondatrici di Origami sono Maria Maddalena Falaschi (designer), Giuditta Gelsumini (co-funder e digital media specialist), nata a Prato, storico polo italiano nella produzione e lavorazione dei tessuti e Sonia De Benedetto (co-funder e customer care specialist). Il design dei prodotti Origami parte da una semplice constatazione:

Quanto è frustrante comprare un abitino carinissimo per poi scoprire di non riuscire a sfruttarlo perché estremamente scomodo?! Il nostro approccio alla progettazione parti da qui.

Linee minimal e baby oriented dei capi Origami garantiscono il maggior comfort possibile, eliminando i possibili fattori di stress a contatto con la pelle e favorendo le necessità di movimento e funzionalità delle diverse fasi della crescita. L’utilizzo della fibra di latte permette la creazione di capi di abbigliamento ecofriendly e a basso impatto ambientale. Scopriamo quindi le collezione Origami.

Collezione New Born

La collezione New Born è pensata per i neonati. Design contemporaneo e unisex, tessuti 100% naturali (fibra di latte e cotone organico) garantiscono benessere, comfort e praticità. C’è la maglia Kimono Pinguino a manica lunga realizzata in fibra di latte e cotone organico e disponibile in vari colori e fantasie. Il pantalone lungo Gufetto sempre in fibra di latte e cotone organico, disponibile anch’esso in vari colori e fantasie. Il cavallo basso li rende pratici, mentre i dettagli aggiungono un tocco di stile.

Altri prodotti sono la maglia a maniche lunghe Pesciolino e i pantaloni con piedino Rana e Scimmietta. Completa la collezione la maglia Kimono Coniglietto a manica lunga, realizzata in ciniglia di fibra di latte e cotone organico.

 

Collezione Bimbi

Per i bimbi da 3 a 24 mesi, Origami ha creato una piccola capsule dedicata. Nella collezione troviamo la felpa basic Cerbiatto disponibile in tre diversi colori: blu, rosa e grigio. I pantaloni in felpa Giraffa, la felpa Zebra disponibile in tre diversi colori: blu, rosa e grigio.  La felpa Zebra è aperta sulla spalla destra, rendendo facile e veloce la vestizione. Completano la collezione i pantaloni alla turca Tigre in blu, rosa o grigio, la T-shirt Riccio, la maglia Pavone e il body kimono Koala.

 

Accessori

Origami è anche accessori per neonati e bimbi. L’Anello dentizione Volpe, realizzato in legno naturale certificato e con orecchiette in fibra di latte e cotone organico. Il Portaciuccio Fenicottero in fibra di latte e cotone organico con bottoncino in legno e clip in metallo. La Mussola Farfalla, disponibile in diverse fantasie, le Scarpine neonato Leone, le Manopoline antigraffio Foca  e la Copertina Elefante. Tra gli accessori ci sono anche i berrettini tartaruga e i bavaglini Pappagallo.

 

Linea Bimbi Prematuri

L’abbigliamento prematuri di Origami è appositamente realizzato per i bimbi nati prima della 37esima settimana di gestazione. Realizzata in fibra di latte e cotone organico è l’ideale per la pelle sensibile del bebé e comprende body, pantaloncini e magliette.

…………

Proprio da questa linea di abbigliamento nasce il Progetto Preemie che vuole rispondere alle necessità dei bambini prematuri ospedalizzati. Si tratta di capi studiati per essere compatibili con le strumentazioni ospedaliere e con gli esami diagnostici ai quali vengono sottoposti. Abiti adeguati, morbidi e realizzati in fibra di latte che nutre, protegge e idrata la loro delicatissima pelle. Origami ha un lodevole obiettivo: Donare ai principali reparti TIN del territorio nazionale questa speciale collezione, per poter vestire tutti i piccoli pazienti. Per ogni capo che verrà comprato nello shop on-line, Origami devolverà un euro per la realizzazione di questo speciale progetto. La collezione Preemie è stata disegnata dal team Origami in collaborazione con lo staff medico dell’Ospedale Maurizio Bufalini di Cesena.

Potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

2 Comments

  • Reply Laura

    Particolarmente interessante.
    Far conoscere queste realtà è importante. Grazie.
    Darò sicuramente un’occhaita al loro sito, ma già qui faccio due considerazioni.
    Il colore e il design di questi capi è dolcissimo e fa subito pensare ai bimbi piccoli e “patuffoli”.
    Lodevole lo sforzo per i bimbi pretermine: trovare abbigliamento adeguato non è affatto semplice e vedere quei cuccioli scomparire in body e tutine di misura 0 mesi (per bimbi nati a termine), fa sembrare quei piccoli lottatori ancora più piccoli. Con dei vestiti su misura per loro sembrano meno “fuori misura” 😊

    28 marzo 2018 at
    • Reply simona

      Si sono d’accordo con te. Pensare a questi piccolini con abitini adatti a loro e non in tutine giganti è davvero un’altra cosa. La fibra di latte tra l’altro è davvero morbidissima e ideale per loro.

      28 marzo 2018 at

    Leave a Reply