Follow:
KIDS

POMME BEBÈ – ristorante vietato ai maggiorenni

Nel  periodo di vacanze, aumenta la mia ricerca di luoghi in cui pasteggiare in compagnia della pupa senza dover ingurgitare in trenta secondi un pasto completo. Non è cosa nuova, tenere seduti i pargoletti per più di dieci minuti è una bella impresa.

Poi sono incappata in un articolo dedicato ad un ristorante per minori di tre anni, aperto in USA, e che serve solamente pappe biologiche prodotte sul momento. Un po’ mi è venuto da sorridere pensando a Gi che si ordina il pranzo ma, a differenza di quei luoghi aberranti dedicati solo ai piccoli come le spa o il centro estetico, trovo che sia  una bella idea.

Pomme bebè si trova in California a Newport beach e la cucina è supervisionata dal famosissimo chef Laurent Brazir.

I cibi sono cotti a basse temperature per mantenere intatte le qualità nutritive, così rimangono intatti anche i colori degli alimenti. Ogni età ha un menù indicato e formulato in base ai prodotti di stagione  e non vengono usati conservanti. Ovviamente è presente un comodissimo servizio di consegna a domicilio.

Bellissimo l’ambiente dal design pulito di ispirazione scandinava, rallegrato da arredi su misura per i piccoli che, in attesa del pranzetto, possono passare il tempo nell’angolo lounge e nella zona gioco.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

10 Comments

  • Reply Biancume

    Che meraviglia altro che centro estetico (che trovo aberrante) mi chiedevo soli sesia prevista anche una cucina dedicata agli adulti?

    9 agosto 2012 at
    • Reply Simona

      ci possiamo fare piccoli piccoli!

      1 aprile 2013 at
  • Reply laboratorio progettincorso

    fantastico….se pensi che nella maggior parte dei locali pubblici,in italia, non c'è neanche il fasciatoio….qui siamo all'avanguardia!!!! 😉

    9 agosto 2012 at
  • Reply Laura

    Bellissimo! Dovrebbe essercene uno anche in Italia! Ciao

    9 agosto 2012 at
  • Reply mammamanager

    incredibile!

    10 agosto 2012 at
  • Reply simona

    Beh il menù dei terreni credo che possa andare bene anche per un adulto… Take away!!! 😉

    10 agosto 2012 at
  • Reply alessandra Viareggio

    Proprio oggi in giro con il mio bambino pensavo perché nessuno in Italia ha mai avuto un'idea del genere da mamma penso che avrebbe proprio successo!!!!!

    31 marzo 2013 at
    • Reply Simona

      Mancano le idee ma anche aprire un attività nel notro paese è un impresa!

      1 aprile 2013 at

    Leave a Reply