Follow:
INTERIOR & HOME DECOR

Restyling della camera da letto

Vi ricordate il restyling della cameretta di Ginevra? Oltre alla sua camera, abbiamo donato un po’ di personalità anche a quella matrimoniale. Come vi dicevo, la casa era già in buone condizioni, ma era spoglia e impersonale. In camera da letto (molto grande e forse un po’ sproporzionata), la vecchia proprietaria aveva realizzato una cabina armadio e un piccolo ripostiglio. Un ottima soluzione divisa da una parete in cartongesso con porte scorrevoli, tutto dipinto di una tonalità desaturata di blu.

E qui viene il bello, perché proprio la presenza delle porte scorrevoli dello stesso colore della parete mi hanno fatto desistere dall’idea di cambiarne il colore. Ho deciso quindi di mantenere il blu come colore di base della camera e ho pensato ad un piccolo restyling incentrato sul colore e su nuove stampe a tema di Posterlounge.

La parete sopra al letto doveva rimanere bianca perché, quando non guardiamo i film direttamente nel letto, ma su divano, proiettiamo le immagini su questo muro. L’unica soluzione era creare una piccola composizione di quadri che riprendessero le tonalità della camera e lo stile nordico.

All’interno del sito di Posterlounge ho avuto davvero l’imbarazzo della scelta. Ho deciso di inserire delle stampe a tema botanico, mixate con alcune dal gusto molto nordico caratterizzate da lettere dell’alfabeto. 

Giocando con i contrasti (anche delle cornici sia legno che nere) ho optato per Foglie indaco II di Megan Meagher come principale e più grande, contornata da Alfabeto svedese moderno di Typobox, Silhouette invernali 2 di Mareike Böhmer, And di Dani Jay Designs e Foglie di mezzanotte II di Megan Meagher.

La scelta delle stampe, in realtà è nata dall’esigenza di decorare la parete con il termosifone che era davvero spoglia. In un primo momento avevamo messo un mobile con la televisione (quando il letto dava le spalle alla cabina armadio), ma con la nuova disposizione dei mobili, lo spazio è diventato risicato e non era più possibile inserire degli arredi. 

Ho scelto quindi di creare una striscia orizzontale di colore (che riprende la tonalità della parete della cabina armadio) da mettere in risalto con una stampa di grandi dimensioni. In questo caso ho scelto Watercolor Leaves 12 di Mareike Böhmer in versione poster incorniciato e grande 90×130 cm. 

L’effetto è proprio quello di riempire la parete senza appesantire lo spazio intorno, una sola cornice che dona carattere ad un angolo che sarebbe stato davvero spoglio e noioso.

Sul sito di Posterlounge trovate una grande selezione di stampe e quadri che vengono davvero incontro ai gusti di tutti! Potete fare una ricerca per categorie, colori, per stili d’arredo oltre che per formato e dimensione. Noi in questo caso abbiamo scelto le stampe premium da incorniciare, ma sul sito potere scegliere l’opzione con cornice (le vedrete nel progetto della mia camera e dell’ingresso). Le cornici sono di altissima qualità, in legno massello e in quattro colori: nero, bianco, naturale, marrone e tutte con una leggera venatura naturale del legno. Davanti è applicato un vetro acrilico infrangibile e antiriflesso mentre il retro è in legno MDF con incollaggio anti-polvere e ganci per il fissaggio.

E non finisce qui, perché su Posterlounge potete stampare anche su altri materiali come vetro acrilico, su alluminio, legno, tela, plexi-alluminio e schiuma dura, oltre che optare per la stampa su adesivi murali.

Proprio gli adesivi murali erano la soluzione ideale per la parete della cabina armadio. Da un lato avevo già messo una cornice, ma ho avuto un sacco di problemi per piantare il chiodo, visto che ci sono i telai delle porte scorrevoli. In questo caso, gli adesivi murali sono la soluzione migliore. Sempre rimanendo sullo stesso mood, ho scelto Watercolors 30 di Mareike Böhmer e Monstera nera 03 di Art Couture.

Questo angolino tra il divano e il vecchio ripostiglio (trasformato in mini zona musica, oltre che mio archivio) ha cambiato aspetto. Era fondamentale che anche questa piccola zona fosse ordinata e esteticamente accattivante visto che è proprio in faccia alla porta della camera e di conseguenza anche a quella d’ingresso.

Previous Post

No Comments

Leave a Reply