Follow:
Browsing Tag:

pinterest

    KIDS, kids room

    Cameretta – Armadio Vintage

    Quando abbiamo invertito le camere, avevo pensato di mettere in quella di Ginevra un armadio vintage ridipinto. Con tutto il rimescolamento d’arredo che si è innescato ho preferito riutilizzare l’armadio bianco che avevo in studio perché mi sembrava un peccato buttarlo. Per ora ci accontentiamo di questa soluzione (il mobile, obiettivamente, è quasi nuovo) ma in futuro chissà… Su Pinterest ho trovato tante idee interessanti e adatte a tutti i gusti. Pronti?

    armadio vintage 1 ©Birgitta Wolfgang/Sisters Agency – via BoligPluss.no Read more

    Share:
    deco e design, INTERIOR & HOME DECOR

    TENDENZA CACTUS – ispirazione piante grasse e succulente

    Come anticipato nel post di Atelier Stella, oggi ho in serbo un altro articolo a tema Cactus, piante di tendenza e che la sottoscritta ama particolarmente. In poco tempo i cactus sono diventati protagonisti di molti oggetti di design, di accessori, complementi per la casa e abbigliamento. Oggi vi presento una personale raccolta di idee in cui sono protagoniste le piante grasse. Siete pronti per i miei MUST HAVE? Enjoy.

    tendenza cactus Read more

    Share:
    deco e design, INTERIOR & HOME DECOR

    CACTUS E PIANTE SUCCULENTI

    Amo circondarmi di piante ma non avendo un giardino, per me è fondamentale portare un po’ di verde all’interno delle pareti domestiche. Purtroppo, sono un po’ incostante nella cura e non tutte le piante, sotto le mie mani, passano indenni. Chi ovviamente non teme la mia irregolarità nelle annaffiature sono i cactus e le piante succulente e per questo sono le protagoniste dei miei angolini verdi.

    I grandi cactus e le succulente sono anche tra le piante preferite nelle fotografie d’interni e soprattutto su Pinterest, possiamo trovare grandi ispirazioni. Guardando la prima immagine, ho avuto un idea per la cucina. Dopo due anni è arrivato il momento di fare qualche piccolo cambiamento.

    cactus 1Fantasticfrank.se Read more

    Share:
    deco e design, INTERIOR & HOME DECOR

    IDROCOLTURA – Le piante radicate in vasi di vetro

    Venerdì vi ho parlato di un mini appartamento a Göteborg in cui erano protagoniste le piante. Sono rimasta affascinata soprattutto dalle edere della cucina. La sottoscritta adora le piante ma sinceramente non so prendermene cura come dovrei, non ho proprio il pollice nero ma, a dirla tutta, nemmeno verde. La mia attuale battaglia è proprio con le edere che sembrano essere piante adattabili e facili da far crescere, tranne a casaGI in cui muoiono inesorabilmente. Ho anche deciso di provare a fare alcune talee con quelle che crescono rigogliose nel nostro cortile… vedremo.

    Un’altro dei miei ultimi esperimenti è stato quello di piantare la radice di zenzero che, con il caldo, ha iniziato a germogliare. Siccome con i nostri continui spostamenti estivi non avrei garantito una innaffiatura costante ho deciso di posizionarla nel contenitore di vetro in cui solitamente faccio crescere (in acqua) i bulbi. I germogli continuano a crescere e non vedo problemi di muffe o marciume quindi incrocio le dita.  Questa idea di far crescere le piante direttamente nell’acqua mi affascina tantissimo. Con i Pothus è andato tutto liscio, ora vorrei provare con altre piante tra cui l’avocado. Proprio su Pinterest ho trovato alcune immagini dalle quale prendere ispirazione.

    plant 1 via

    Read more

    Share:
    INTERIOR & HOME DECOR, room in a "pin"

    OUTDOOR – ispirazioni per cene all’aperto

    Siamo ritornati alla base e già non vedo l’ora di ripartire per il mare. La prossima settimana iniziano davvero le vacanze anche se porterò il mac con me, come sempre. Il papà farà la spola con la Liguria e Ginevra sguazzerà al mare tutta contenta ancora per un po’.  Che poi, al mare io ho sempre preferito la campagna. Forse perché ci sono nata in una città di mare, ma con l’arrivo del caldo, quello vero, preferisco di gran lunga stare sotto un albero all’ombra.

    Visto che non abbiamo più la casa con giardino, e quella in campagna dei nonni è ormai un ricordo, mi coccolo con un po’ di immagini scovate su Pinterest. Sia mai che al prossimo trasloco ci scappi un mini giardino. La mia passione? Le cene all’aperto: tavoli vintage, lucine appese e profumo di fiori!

    outdoor 1 Inredningshjalpen blog
    Read more

    Share:
    KIDS, kids room

    IDEE PER LA NUOVA CAMERETTA

    Lo scorso weekend ci siamo finalmente decisi a invertire le stanze riducendo la casa in uno stato post-tornado o post-terremoto… vedete voi quello che preferite. Si perché il cambio ha innescato tutta una serie di spostamenti conseguenti che mai avrei immaginato. L’armadio che era in studio è tornato in camera di Ginevra, il vuoto è stato colmato dalla libreria che ovviamente è stata svuotata e poi risistemata.  Nello studio ho spostato l’altra scrivania momentaneamente parcheggiata in salotto… vi confesso che ad un certo punto non vedevo più la luce. Ora sono rimasta solo con un po’ di oggetti e robe varie da sistemare nelle nuove scatole che ho appena ricevuto, stiamo tornando alla normalità.

    Finalmente i mobili sono tutti a posto e adesso viene il bello! Perché mi trovo con una tela bianca, ovvero i muri della nuova stanza di Ginevra. La sto studiando da ogni angolo per capire quale può essere il modo ideale per decorarla. L’unico punto fermo sono i colori pastello che riprenderanno le tonalità della ghirlanda di palline che avevo comprato in autunno. Per rendermi la vita più facile ho visto bene di passare la mattina su Pinterest, inesauribile fonte creativa che per l’appunto mi rapisce e mi mette in testa ancora più idee… vedremo cosa uscirà. Intanto che cerco di inserire nelle scatole tutto quello che ancora campeggia in sala (per la felicità di PapàGI) vi lascio con qualche pin tra quelli che mi hanno colpito di più!

    0kids-stylingjessicahanson-photoamandapriorStyling by Jessica Hanson. Photography by Amanda Prior

    PaulinaArcklin-MOSHI-MOSHI-98101Styling by Paulina Arcklin

    azzurroOliver Forniture

    rosaOliver Forniture

    britta

    Britta Bloggt

    (E comunque i pavimenti in legno bianco sono il top – fine)

     

    Share:
    KIDS, kids room

    PARETI LAVAGNA

    Stamattina starei bene in un gruppo di ascolto, sono mammaGi e sono ossessionata dalle lavagne… A parte gli scherzi, ho davvero una passione per le lavagne e i gessetti. Quando si è piccoli quasi tutti i bimbi adorano scrivere e disegnare sui muri – Gi è del gruppo – cosicché i colori diventano il terrore dei genitori che si trasformano in imbianchini provetti. Ginevra per fortuna non ha mai scritto sui muri, ma la lavagna Ikea campeggia ancora in salotto. L’idea di avere una parete, un oggetto su cui lasciare disegni, messaggi che possono rimanere per tanto tempo o volare via in un attimo mi affascina da sempre.
    In questi giorni sono alle prese con la sua camera, gran parte del lavoro è fatto anche se sto aspettando i tavolini e l’arrivo del nonno con seghetto elettrico per modificare un paio di librerie. In punto dolente ora è capire con la piccola come decorare la grande parete dove prima c’era il letto. Ho passato la mattina su Pinterest e tra le opzioni che preferisco ci sono decisamente le pareti lavagna. Forse per noi non sarà l’ideale perché sarebbe troppo vicina al letto ma che bella l’idea di avere una grandissima parete su cui sbizzarrirsi con la fantasia e i gessetti.
    Attualmente si trovano in commercio barattoli di vernice per ricreare l’effetto lavagna su moltissime superfici e rappresentano un effetto decorativo davvero molto di moda. Mentre continuo a cercare idee per la sua camera ecco qualche immagine che ho selezionato. Voi che ne pensate delle pareti decorate così?
    chalkboard 2
    chalkborad
    chalkboard 3
    chalkboard 5
    chalkboard 6
    Share:
    INTERIOR & HOME DECOR, room in a "pin"

    PARETI GEOMETRICHE

    Quando ci siamo trasferiti nell’attuale casa, abbiamo avuto subito l’impressione che avesse grandi potenzialità. Si tratta di un appartamento in stile Liberty, quindi ambienti molto ampi, pavimento in legno originale, soffitti alti e lavorati con stucchi. L’unico problema con cui mi scontro è la luce, la casa è poco luminosa e il difetto è accentuato dalla tinta delle pareti di un tortora molto chiaro.
    In principio avevo pensato di passare una mano di bianco, ma la presenza di tappezzeria precedentemente dipinta mi ha frenato. Gli unici ambienti su cui siamo intervenuti sono la nostra camera da letto (azzurra con greche) e l’ingresso, ma non vi dico la fatica fatta per contrastare bolle ed esorcizzare lo scollamento della carta. Ma veniamo al punto.
    In questo momento la stanza che mi sta creando più problema è il corridoio (presto ve lo mostrerò) perché è davvero buio e pieno di porte (7 per la precisione). A mettere il carico da nove, il pavimento in legno a rombi bicolor (impegnativo), la porta d’ingresso e un armadio a muro in legno scuro, d’epoca e quindi intoccabili oltre alla porta a soffietto (sempre scura) in fondo al corridoio che deve rimanere chiusa visto che è del bagnetto di servizio.

    É da un anno che cerco l’idea giusta per mettere insieme tutte queste caratteristiche in modo da renderle omogenee svecchiando però l’ambiente e dandogli un tocco più originale. In un primo momento ho appeso dei wallstickers con scritte ora vorrei lanciarmi in qualcosa di più originale.
    Mi piacerebbe molto creare dei giochi geometrici sulle pareti riprendendo i colori di base e aggiungendone alcuni in contrasto. Voi cosa ne dite, vi piace questa tecnica decorativa? In questi giorni ho cercato un po’ su Pinterest e mi è venuta qualche idea…

    geometric 1via Read more

    Share:
    KIDS, kids room

    DECORARE LA CAMERETTA PER NATALE

    Devo dire che questa settimana sono stata davvero un po’ assente tra impegni di lavoro e il tentativo di completare tutte le decorazioni DIY per la casa che mi ero prefissata. Quest’anno ho scelto l’abbinamento bianco e nero e domani, sull’altro blogghino, troverete un po’ di immagini (devo solo avere un’attimo di tempo per editare le foto).

    Oggi mi sembrava carino mostravi tre foto con semplici idee per decorare le stanze dei bambini in vista del Natale, ovviamente ho scelto una palette decisamente neutra e incentrata sui colori che preferisco. Anche Ginevra ha voluto il suo alberello in camera, ma sono stata categorica: qui nel regno dei giochi largo ai colori, pastello o accesi non importa

    E voi avete decorato la stanza dei vostri figlio?

    2

    1

    1

    2

    5

    3

     

     

    Share: